3 Novembre 2021
11:25

“Sono tuo nipote, aiutami” e ruba 50mila euro a un’anziana: 41enne arrestato nel Napoletano

L’uomo, classe 1980, è stato arrestato nel Napoletano dagli uomini della Polizia di Stato: sono due le truffe ai danni di anziani portate a termine dal 41enne. In una occasione, a Castellammare di Stabia, fingendosi un nipote in difficoltà, l’uomo è riuscito a farsi consegnare da una donna anziana 50mila euro.
A cura di Valerio Papadia

Ha usato la tecnica del finto parente, purtroppo sempre più spesso utilizzata da persone senza scrupoli, per raggirare una malcapitata donna anziana e rubarle una somma considerevole, 50mila euro, probabilmente i risparmi di una vita. Per fortuna, però, l'uomo è stato scoperto e arrestato, nel Napoletano, dagli uomini della Polizia di Stato: si tratta di un 41enne, gravemente indiziato del reato di truffa aggravata – sono due gli episodi contestati all'uomo – che è stato arrestato questa mattina dagli agenti dei commissariati di Castellammare di Stabia e Torre del Greco.

Gli agenti della Squadra Investigativa di Castellammare di Stabia sono partiti dalla denuncia dell'anziana donna raggirata, che ha fornito ai poliziotti elementi utili all'identificazione del 41enne. L'uomo, che ha telefonato all'anziana fingendosi un nipote in difficoltà, l'ha indotta a consegnare a un finto corriere denaro e gioielli per un ammontare di 50mila euro. I poliziotti si sono così avvalsi non soltanto delle dichiarazioni della vittima, ma anche delle immagini delle telecamere posizionate sul percorso che l'anziana ha fatto per recarsi in banca a prelevare l'ingente somma richiesta e per recarsi all'appuntamento con il suo aguzzino, riuscendo così ad identificarlo. La truffa risale al 2019.

L'uomo ha truffato anche un anziano a Torre del Greco

Le indagini condotte sul 41enne hanno permesso ai poliziotti di scoprire anche un'altra truffa portata a termine dal malvivente ai danni di una persona anziana di Torre del Greco: con analoghe modalità, fingendosi ancora una volta un parente, il 41enne aveva indotto la vittima a consegnargli 5mila euro. Anche in questo caso, determinanti sono stati non soltanto le dichiarazioni della vittima, ma anche le telecamere di videosorveglianza lungo il percorso effettuato dal 41enne per recarsi all'appuntamento per la consegna del denaro.

Pianura, colpisce a calci e pugni le auto in sosta senza motivo, poi aggredisce i poliziotti
Pianura, colpisce a calci e pugni le auto in sosta senza motivo, poi aggredisce i poliziotti
Rubano bancomat a un'anziana e provano a prelevare subito dopo ma vengono arrestati
Rubano bancomat a un'anziana e provano a prelevare subito dopo ma vengono arrestati
2.054 di Viral News
Napoli, banconote false da 5 euro: i truffatori puntavano a mercatini e anziani
Napoli, banconote false da 5 euro: i truffatori puntavano a mercatini e anziani
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni