393 CONDIVISIONI
19 Novembre 2021
8:30

Scoppia bombola di gas, palazzina crolla nel Casertano: si cercano persone tra le macerie

L’esplosione all’alba di questa mattina a Cancello Scalo, frazione di San Felice a Cancello. Sul posto i vigili del fuoco scavano tra le macerie: due dispersi.
A cura di Valerio Papadia
393 CONDIVISIONI

Momenti di terrore, alle prime luci di questa mattina, venerdì 19 novembre, a Cancello Scalo, frazione del Comune di San Felice a Cancello, nella provincia di Caserta: a causa probabilmente dell'esplosione di una bombola di gas, o comunque a una fuga di gas, una palazzina che sorge in via Napoli è completamente crollata intorno alle 6.30.

Terribili le immagini di devastazione che arrivano dal luogo del crollo: tra i cumuli di macerie che sono rimasti al suolo si cercano feriti. Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco, che stanno scavando a mani nude per verificare l'eventuale presenza di inquilini sotto le macerie in attesa che arrivino i mezzi adeguati; sul posto sono arrivati anche i carabinieri, a cui sarà affidato il compito di effettuare i rilievi del caso e di determinare, insieme ai vigili del fuoco, le cause che hanno determinato il crollo della palazzina.

Si cercano due dispersi, una donna individuata: è viva

Sul posto sta intervenendo anche una squadra U.S.A.R. (Urban Search And Rescue) dei vigili del fuoco, specializzata nelle ricerche di persone disperse sotto le macerie. Nel crollo, infatti, sarebbero rimaste coinvolte due persone che vivevano nella palazzina di circa due piani, sorpresi dall'improvvisa esplosione e dal conseguente crollo. Una donna di 74 anni è stata individuata, è viva: si sta procedendo ad estrarla dalle macerie. All'appello manca il marito della donna.

I testimoni: "Sembrava un terremoto"

L'allarme è scattato dai vicini di casa, le persone che vivono nei palazzi attigui e che hanno avvertito il boato di primo mattino. Scesi in strada per verificare cosa fosse realmente accaduto, i residenti si sono trovati di fronte la palazzina crollata e il cumulo di macerie. "Sembrava un terremoto" hanno dichiarato.

393 CONDIVISIONI
Poggioreale, grosso incendio distrugge il campo rom di Gianturco: esplose bombole di gas
Poggioreale, grosso incendio distrugge il campo rom di Gianturco: esplose bombole di gas
Crollo al Municipio di Napoli, scoppia il tubo di un bagno: allagati gli uffici del sindaco
Crollo al Municipio di Napoli, scoppia il tubo di un bagno: allagati gli uffici del sindaco
Napoli, crollo a Palazzo San Giacomo, scoppia un tubo, cede il tetto: allagata la Sala Giunta
Napoli, crollo a Palazzo San Giacomo, scoppia un tubo, cede il tetto: allagata la Sala Giunta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni