199 CONDIVISIONI

Scooter e auto senza assicurazione o fermi da mesi: tutti rimossi dal carro attrezzi. Succede al Vomero

Rimosse auto e moto abbandonati nel quartiere Vomero. Tolti dalla strada 24 scooter e cinque automobili, alcune non avevano nemmeno l’assicurazione obbligatoria.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Redazione Napoli
199 CONDIVISIONI
Immagine

Polizia di Stato, Polizia Municipale e servizio Carro Attrezzi del Comune: il trio più detestato da automobilisti e titolari di scooter in città. Motivo? Quando sono in strada significa una sola cosa: rimozioni in corso. E così è stato, stavolta è avvenuto nella parte alta del quartiere Vomero: stamane  i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Polizia, con la collaborazione di personale della Polizia Municipale – Nucleo Veicoli Abbandonati, hanno effettuato controlli in alcune delle strade più densamente trafficate del quartiere. Stiamo parlando di via Tasso, via Aniello Falcone, via e vico Belvedere, via Gino Doria.

Il risultato? Un en plein: nel corso del servizio sono stati rimossi 24 motoveicoli e 5 autoveicoli poiché trovati in stato di abbandono e sprovvisti di copertura assicurativa. Perché – attraverso la targa – anche controllata l'esistenza delle polizze assicurative legate al veicolo. E quando non ci sono, per legge il mezzo non può circolare, ed è posto sotto sequestro. Così è stato, in molti casi.

199 CONDIVISIONI
Ripristinata la fornitura idrica in via Morghen, rimosse le due auto sprofondate nella voragine
Ripristinata la fornitura idrica in via Morghen, rimosse le due auto sprofondate nella voragine
Sosta selvaggia, rimosse 62 auto e 48 moto durante Napoli-Verona: 7 parcheggiatori abusivi allontanati
Sosta selvaggia, rimosse 62 auto e 48 moto durante Napoli-Verona: 7 parcheggiatori abusivi allontanati
Vomero, voragine in strada inghiotte auto
Vomero, voragine in strada inghiotte auto
Sequestrata "La Baita", la braceria frequentata da vip e calciatori: è del genero del boss dei Belforte
Sequestrata "La Baita", la braceria frequentata da vip e calciatori: è del genero del boss dei Belforte
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni