Trasporto pubblico a Napoli
13 Gennaio 2022
12:11

Sciopero dei mezzi a Napoli oggi 14 gennaio 2022: orari e fasce garantite di bus, metro e funicolari

Nella giornata di oggi, venerdì 14 febbraio, uno sciopero nazionale di 4 ore del trasporto pubblico riguarderà, a Napoli, i mezzi di Anm. L’Eav, invece, non aderirà alla protesta.
A cura di Valerio Papadia
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Uno sciopero nazionale del trasporto pubblico di 4 ore, dalle ore 9 alle ore 13, è stato indetto per la giornata di oggi: i disagi riguarderanno anche la città di Napoli. Lo sciopero, nel capoluogo campano, riguarderà soltanto i mezzi dell'Anm, quindi autobus, Linea 1 della metropolitana e funicolari, mentre l'Eav, come annunciato dall'azienda, non aderirà allo sciopero. Come sempre in caso di sciopero, l'Anm ha reso note le fasce di garanzia, ovvero gli orari in cui i trasporti saranno comunque assicurati.

Orari e fasce di garanzia di bus, metro e funicolari per lo sciopero dei mezzi del 14 gennaio

Ecco, di seguito, le fasce di garanzia del servizio comunicate da Anm, ovvero gli orari in cui autobus, treni e funicolari circoleranno liberamente.

Autobus

Come detto, lo sciopero sarà in vigore per 4 ore, dalle 9 alle 13. Per quanto riguarda le linee di superficie, ovvero gli autobus, le ultime partenze saranno effettuate 30 minuti prima dell'inizio dello sciopero, mentre il servizio riprenderà 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Linea 1 metropolitana

  • ultima corsa da Piscinola: 9.16
  • ultima corsa da Garibaldi: 9.14
  • prima corsa da Piscinola: 13.56
  • prima corsa da Garibaldi: 14.36

Funicolari

Le funicolari in esercizio sono quella Centrale, quella di Chiaia e quella di Montesanto; la funicolare di Mergellina, invece, resta ancora fuori servizio.

  • ultima corsa: 9.20
  • prima corsa: 13.20

Sciopero dei trasporti a Napoli oggi 14 gennaio, i motivi della protesta

Lo sciopero del trasporto pubblico di oggi è stato proclamato dalle sigle sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Uglfna, Faisa-Cisal, Orsa. Ecco le motivazioni dello sciopero:

  • rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro e miglioramento delle condizioni lavorative, normative e salariali
  • mancato pagamento premi di risultato. Problematiche relative a: congedi solidali, rotabili linea 1, lavoro agile, Anm point
  • accordi sindacali 27/06/2019, verbale del 27/07/2021, settore commerciale e verifica titoli di viaggio, area sosta, impianti fissi linea 1, pulizia gallerie linea 1, funicolari Chiaia e Mergellina
  • problematiche green pass
  • accordo sindacale 01/08/2019 e 08/07/2020
  • scorrimento graduatoria capi servizio funicolare
Trasporto pubblico a Napoli
516 contenuti su questa storia
Binari bollenti sulla Circumvesuviana, sono a 62 gradi: scatta il limite di 20 km orari per i treni
Binari bollenti sulla Circumvesuviana, sono a 62 gradi: scatta il limite di 20 km orari per i treni
Sciopero taxi a Napoli il 5 e 6 luglio per 48 ore, continua la protesta dei tassisti
Sciopero taxi a Napoli il 5 e 6 luglio per 48 ore, continua la protesta dei tassisti
A Bacoli si potranno affittare scooter elettrici con l'App come bici e monopattini
A Bacoli si potranno affittare scooter elettrici con l'App come bici e monopattini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni