67 CONDIVISIONI

Rubano auto in pieno giorno ma l’antifurto blocca il motore: cittadino chiama i carabinieri e li fa arrestare

I carabinieri di Serino (Avellino) hanno arrestato un 27enne e un 29enne slovacchi che avevano appena rubato un veicolo; fondamentale la denuncia di un cittadino.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Nico Falco
67 CONDIVISIONI
Immagine

A beffarli è stato l'antifurto, che dopo qualche metro ha bloccato il motore: impreparati a quell'evenienza, e incapaci di mettere in moto l'automobile, non hanno potuto fare altro che nascondersi in un garage. Dove, poco dopo, sono stati trovati dai carabinieri, avvisati da un cittadino: in manette un 27enne e un 29enne, entrambi originari della Slovacchia e senza fissa dimora, che dovranno rispondere di furto.

É successo nella tarda mattinata di ieri, 30 ottobre, a Serino, piccolo comune della provincia di Avellino. I due, hanno ricostruito i militari, avevano adocchiato un'automobile parcheggiata nel centro cittadino e in pochi minuti erano riusciti a entrare nell'abitacolo e a mettere in moto. Scena notata da un residente del posto che non ha perso tempo e ha composto il 112 sul cellulare, descrivendo la coppia, l'automobile e la direzione di fuga. I militari della stazione locale si sono immediatamente messi alla ricerca e hanno rinvenuto il veicolo, abbandonato al centro della strada: era scattato l'antifurto, di quelli che bloccano il motore, e i ladri erano rimasti quindi bloccati.

Dei due, però, nessuna traccia. I carabinieri, col supporto dei colleghi dell'Aliquota Radiomobile e della Compagnia di Solofra, hanno così pattugliato le aree vicine, sicuri che si fossero allontanati a piedi, fino a scoprire due persone che corrispondevano alle descrizioni nascoste in un garage poco distante. La coppia è stata portata in caserma e arrestata; dopo le formalità di rito i due, su disposizione dell'autorità giudiziaria, sono stati accompagnati nel carcere di Bellizzi Irpino. L'automobile, dopo le formalità di rito, è stata restituita al legittimo proprietario.

67 CONDIVISIONI
Scontro auto-minicar, 16enne ferito resta incastrato tra le lamiere: salvato dai pompieri
Scontro auto-minicar, 16enne ferito resta incastrato tra le lamiere: salvato dai pompieri
Prima rompe i voti per amore di una donna, ora l'ex prete annuncia: "Mi candido a sindaco"
Prima rompe i voti per amore di una donna, ora l'ex prete annuncia: "Mi candido a sindaco"
La relazione online è una truffa, lei si fa dare 40mila euro dalla vittima: denunciata 50enne
La relazione online è una truffa, lei si fa dare 40mila euro dalla vittima: denunciata 50enne
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni