330 CONDIVISIONI
27 Maggio 2022
11:34

Ruba 1.200 euro di vestiti da OVS, ma è l’addetto alla sicurezza del negozio: arrestato 38enne

Accade a Caserta: il 38enne, impiegato del negozio OVS con mansioni di addetto alla sicurezza, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.
A cura di Valerio Papadia
330 CONDIVISIONI
Parte della merce rubata
Parte della merce rubata

Avrebbe dovuto vigilare, e nel caso prevenire eventuali furti, ma il ladro era proprio lui: a Caserta, la Polizia di Stato ha arrestato un 38enne di Santa Maria a Vico, sorpreso a rubare nel negozio OVS nel quale lavorava; l'uomo ha sottratto capi di abbigliamento per un valore complessivo di oltre 1.200 euro. Nel pomeriggio di mercoledì 25 maggio, i poliziotti della Squadra Volanti della Questura di Caserta, allertati proprio dai responsabili del negozio, sono intervenuti nello store della nota catena di abbigliamento che sorge in via Settembrini, dove era stata segnalata proprio la presenza di un dipendente che era stato avvistato mentre riponeva nella sua vettura diversi capi di abbigliamento.

I vestiti rubati trovati in auto e a casa del dipendente

Giunti sul posto, i poliziotti hanno rintracciato l'addetto alla sicurezza e lo hanno sorpreso con indosso due magliette appena sottratte nel negozio, che recavano ancora il cartellino con il prezzo di vendita, ma a una delle due era stata asportata la piastra antitaccheggio. Gli agenti hanno così deciso di perquisire anche la vettura del 38enne: nel bagagliaio hanno rinvenuto numerosissimi capi di abbigliamento, di quelli posti in vendita nel negozio OVS, per un valore commerciale che supera i 1.200 euro. La perquisizione è stata estesa allora anche all'abitazione del dipendente, a Santa Maria a Vico, dove i poliziotti hanno rinvenuto altri capi di abbigliamento a marchio OVS. Arrestato, il 38enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria: deve rispondere di furto aggravato.

330 CONDIVISIONI
Ruba energia elettrica per 8mila euro, arrestato commerciante a Pozzuoli
Ruba energia elettrica per 8mila euro, arrestato commerciante a Pozzuoli
Picchia la compagna incinta, le incendia i vestiti e brucia l'auto di un amico di lei: arrestato
Picchia la compagna incinta, le incendia i vestiti e brucia l'auto di un amico di lei: arrestato
Arrestato per evasione fugge ancora e ruba una bici elettrica: è di nuovo ai domiciliari a Napoli
Arrestato per evasione fugge ancora e ruba una bici elettrica: è di nuovo ai domiciliari a Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni