11 Settembre 2021
18:42

Raid di camorra a Torre Annunziata, gambizzato un uomo: secondo agguato in poche ore nel Napoletano

Un uomo è stato ferito alle gambe e all’addome da alcuni colpi di pistola a Torre Annunziata, Napoli. Il fatto è accaduto intorno alle 18. Stando a quanto si apprende, il ferito, ritenuto vicino al clan di camorra dei Gionta, è stato soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Castellammare di Stabia.
A cura di Enrico Tata

Un uomo è stato ferito alle gambe e all'addome da alcuni colpi di pistola a Torre Annunziata, Napoli. Il fatto è accaduto intorno alle 18. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie di carabinieri e polizia. Stando a quanto si apprende, il ferito, ritenuto vicino al clan di camorra dei Gionta, è stato soccorso e trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Castellammare di Stabia (stando a quanto si apprende, sarebbe stato portato in ospedale dai familiari). Ricoverato in gravi condizioni per ferite da arma da fuoco alle gambe e all'addome, è ricoverato tuttora in ospedale in gravi condizioni, ma non sarebbe, tuttavia, in pericolo di vita. Il raid sarebbe avvenuto precisamente all'angolo tra corso Vittorio Emanuele e via Cavour. Sarebbero stati sparati due colpi di pistola, ma per il momento non si sa niente in merito alla dinamica dell'episodio. Le indagini sono ancora in corso.

A Napoli un agguato di camorra: un pregiudicato ucciso con venti colpi di pistola nel pomeriggio

Questo probabile agguato di camorra arriva a distanza di meno di due ore dall'agguato avvenuto a Napoli nella zona del Mercato in cui ha perso la vita Salvatore Astuto, pregiudicato di 57 anni e vicino al clan Rinaldi. Stando a quanto si apprende, l'uomo è stato ucciso con circa 20 colpi di pistola. Nella zona del Mercato il clan Rinaldi si contende la gestione del territorio con il clan Mazzarella e sembra che l'agguato in effetti sia legato dalla lunga faida tra le due cosche di camorra. In particolare questo ultimo episodio sarebbe collegato alla gestione della piazza di droga al Levinaio. L'uomo ferito si chiama Michele Guarro.

A Torre Annunziata si insedia la commissione d'accesso del Viminale
A Torre Annunziata si insedia la commissione d'accesso del Viminale
Palazzo a rischio crollo sui binari ferroviari, sospesi i treni tra Napoli e Torre Annunziata
Palazzo a rischio crollo sui binari ferroviari, sospesi i treni tra Napoli e Torre Annunziata
Ponticelli polveriera di camorra: in un anno 16 tra bombe e agguati, rischio vendetta tra i clan
Ponticelli polveriera di camorra: in un anno 16 tra bombe e agguati, rischio vendetta tra i clan
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni