765 CONDIVISIONI
24 Aprile 2022
9:34

Ischia, il cantante del disco-bar rifiuta la dedica e viene picchiato e accoltellato

L’aggressione stanotte in un noto locale dell’Isola Verde. Preso uno dei due aggressori. È caccia all’altro.
A cura di Pierluigi Frattasi
765 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

"Qua comandiamo noi, facci la dedica": così in due ieri notte ad Ischia hanno minacciato il cantante del disco-bar per avere un saluto al microfono. Al suo rifiuto, il vocalist è stato accoltellato. I due malviventi si sono dati subito alla fuga. Ma il più vecchio, un 47enne, è stato poi acciuffato dai carabinieri. L'aggressione è avvenuta alla discoteca Blanco dell'isola verde, attorno alle 3,30 di notte. Il cantante di 28 anni, che è uno dei dipendenti del locale, è stato accoltellato al fianco sinistro. Per fortuna, le ferite riportate non sembrano essere state gravi. Il giovane, trasportato d'urgenza all'Ospedale Rizzoli di Ischia, è stato già dimesso con una prognosi di 7 giorni.

Picchiato a schiaffi e pugni, poi accoltellato

Secondo quanto accertato dai Carabinieri della stazione di Casamicciola, due clienti, padre e figlio, avrebbero chiesto al 28enne – vocalist del locale – un saluto al microfono. Lo avrebbero poi intimidito con la frase “qua comandiamo noi”. Al rifiuto il 28enne sarebbe stato prima preso a schiaffi e pugni e poi avrebbe ricevuto dal più giovane una coltellata. I due aggressori sono stati identificati dai Carabinieri della locale stazione. Si tratta di un 47enne del posto, immediatamente rintracciato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile, e di un 20enne, ancora irreperibile. Saranno entrambi denunciati. Le indagini per ricostruire tutti i dettagli della vicenda sono ancora in corso. Mentre è caccia aperta su tutta l'isola per rintracciare il 20enne ancora in fuga. Non è escluso che possano essere utilizzate anche eventuali immagini di videocamere di sorveglianza per individuare l'aggressore e per ricostruire l'esatta dinamica di tutta la vicenda.

765 CONDIVISIONI
A Napoli ragazzo di 14 anni picchiato e accoltellato in petto e alla schiena nella notte
A Napoli ragazzo di 14 anni picchiato e accoltellato in petto e alla schiena nella notte
Lite al bar, 22enne di Torre del Greco picchiato selvaggiamente: gli spaccano naso e faccia
Lite al bar, 22enne di Torre del Greco picchiato selvaggiamente: gli spaccano naso e faccia
Napoli, troppo rumore sotto casa: tassista protesta e viene accoltellato alla schiena
Napoli, troppo rumore sotto casa: tassista protesta e viene accoltellato alla schiena
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni