566 CONDIVISIONI
Coronavirus
2 Giugno 2021
17:19

Prenotazione vaccino Covid dal 3 giugno in Campania. Gli utenti non potranno scegliere quale farsi somministrare

Prenotazione del vaccino Covid-19 aperta a tutte le fasce d’età a partire dal 3 giugno anche in Campania che anticipa la procedure di qualche ora. Dalle ore 22 del 2 giugno la piattaforma Soresa ospiterà tutte le richieste. L’adesione non comporterà immediata convocazione che sarà subordinata alle dosi disponibili. In Campania non ci sarà la possibilità di indicare il vaccino che si preferisce. Per la fascia di età 12-17 anni però si sa il vaccino che sarà somministrato sarà Pfizer.
A cura di Ciro Pellegrino
566 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

Da giovedì 3 giugno prenotazione del vaccino Covid-19 aperto a tutte le fasce d'età , ma la Campania anticipa di qualche ora il via libera nazionale. Infatti nella nostra regione con le prenotazioni si  parte dalle ore 22 di mercoledì 2 giugno, spiega una nota ufficiale dell'Unità di Crisi Regionale:

Si comunica che a partire da stasera alle ore 22 la piattaforma per le adesioni alla campagna vaccinale sarà aperta anche ai cittadini Campania dai 12 anni di età in su. Le relative convocazioni, nei prossimi giorni, sono ovviamente legate alla disponibilità dei vaccini e al progressivo completamento delle fasce di età per le quali la piattaforma era già aperta.

Per la fascia di età 12-17 anni il vaccino che sarà somministrato è Pfizer.

La piattaforma di adesione Soresa sarà aperta a tutti coloro che devono ancora vaccinarsi, parliamo di circa 2,5 milioni di cittadini. L'adesione non significherà immediata convocazione per la somministrazione. Motivo? Le Asl dovranno a prendere in considerazione tutti i fattori di rischio per dare la precedenza e le vaccinazioni proseguiranno con il ritmo imposto dall'arrivo delle dosi. In Campania non ci sarà la possibilità di indicare il vaccino che si preferisce, saranno le Aziende sanitarie locali a scegliere quale somministrare, orientandosi attraverso le indicazioni nazionali.

Prenotazione vaccini, la situazione in Campania

La situazione attuale è la seguente: la Campania ha attive le prenotazioni per le seguenti fasce età: 40-49; 50-59; 60-69; 70-79, per gli ultraottantenni, per i caregiver e leggi 104 e per le categorie fragili (disabili, malati gravi) nonché per allettati e non deambulanti. Mancano all'appello i ventenni (20-29) i trentenni (30-39) i diciottenni e i minorenni dai 12 ai 17 anni. Qualche giorno fa per la fascia d'età 16-18, ovvero quella che ipoteticamente comprende i maturandi, la Regione Campania ha aperto le prenotazioni. Tuttavia non c'è stata una grande adesione (veniva somministrato il vaccino monodose Johnson & Johnson a vettore adenovirus): i maturandi vaccinati sono stati circa tremila. Pochi. A breve anche le farmacie campane potranno somministrare dosi di anti virus

Vaccino alle isole e zone turistiche

Sono vaccinati o si stanno vaccinando contro Sars-CoV2 gran parte  dei residenti di Ischia, Capri, Procida, i marittimi (per lo più la zona Sorrentina) in via di vaccinazione Costiera Flegrea,  quella Amalfitana (compresa Positano) . A loro aggiungiamo insegnanti, operatori sanitari e medici, forze dell'ordine, vaccinati nella prima campagna (gennaio-febbraio 2021).

Gli open day vaccinali in Campania

Molte zone della Campania, in particolare nel Casertano e nel Salernitano, hanno adottato il metodo open day: vaccino (spesso si è trattato di AstraZeneca o J&J) a tutti in una sola giornata con posti limitati. Nella notte tra sabato 22 e domenica 23 maggio si è svolto l'open day organizzato dall'Asl Napoli 1 Centro che ha riguardato la fascia d'età 30- 39 anni. Anche la provincia di Benevento ha avuto alcune giornate dedicate ai vaccini, il 25 e 26 maggio, rispettivamente a Vitulano e Limatola.

Vaccino a tutti dal 3 giugno in Campania

Le regole del ministero sono tali per tutto il Paese ma ovviamente sono le Regioni a decidere come uniformarsi, anche a seconda dell'andamento della campagna vaccinale territoriale. Al momento i vaccinandi sono in attesa di indicazioni dall'Unità di Crisi. La prenotazione non comporterà immediata convocazione. E per rispondere ad una domanda posta da molti utenti: no, non si potrà scegliere il vaccino.

Come ci si prenota per il vaccino in Campania

Prenotarsi per il vaccino in Campania è facile: se si è tra le fasce d'età abilitate occorre avere una tessera sanitaria valida, il proprio codice fiscale, un numero di cellulare su cui ricevere un sms OTP per proseguire nella registrazione e una casella di posta elettronica.

Si devono inserire codice fiscale e numero di tessera sanitaria, recapiti mail e telefonico sulla piattaforma Soresa  Adesione Vaccino Covid-19 ,compilare il modulo di anamnesi (magari stamparlo) e solo in una seconda fase si sarà contattati con un sms di convocazione per recarsi ad un centro vaccinale (luogo e data sono nel messaggio) e farsi somministrare la dose di vaccino.

L'app per smartphone Sinfonia Covid Campania

Consigliabile in tal senso è scaricare l'app per cellulare Sinfonia Covid della Regione Campania che consente anche di scaricare il certificato vaccinale e il documento con l'eventuale data della seconda dose.

566 CONDIVISIONI
26988 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni