Una delle panchine su via Salvator Rosa.
in foto: Una delle panchine su via Salvator Rosa.

Poesie d'amore dipinte sulle panchine di Napoli ed Ercolano: è l'iniziativa, giunta alla Terza Edizione, dell'associazione culturale no profit "Poesie metropolitane", che nel giorno di San Valentino ha inaugurato le nuove panchine su via Salvator Rosa nel capoluogo partenopeo e su via IV Novembre nella cittadina vesuviana. Le panchine, dipinte dalle artiste Valentina Guerra e Daniela Doria, recitano le poesie dei vincitori del contest poetico: Giovanna Vitale, Angelo Perrotta (le cui poesie sono state dipinte sulle due panchine di Napoli), Giulia Basile e Salvatore Nardi (i cui versi sono stati dipinti invece ad Ercolano).

"L'amore si celebra tutti i giorni", spiega l'Associazione Culturale Poesie Metropolitane, ieri rappresentata anche dalla sua presidentessa Rosa Mancini, presente all'evento assieme agli enti patrocinanti, "Amare è una cosa semplice: e grazie a tutte le persone che, nonostante il gelo, hanno partecipato con entusiasmo alla terza edizione di "Poesie metropolitane in love", un contest che proponiamo dal 2017 che ha lo scopo di diffondere amore". La stessa presidente Rosa Mancini ha poi spiegato a Fanpage.it che "nelle prossime settimane si terranno nuove iniziative, sempre sul territorio regionale", simili a quella vista a San Valentino tra Napoli ed Ercolano.

Una delle panchine dipinte ad Ercolano.
in foto: Una delle panchine dipinte ad Ercolano.

"L'iniziativa patrocinata dall'Assessorato alla Cultura", spiega il Comune di Napoli, "ha visto anche la partecipazione dei volontari della comunità del Parco Viviani, che hanno dato nuova vita ad alcune piante e un albero e di tante persone che hanno partecipato con entusiasmo e che hanno attaccato dei segnalibri in legno poetici nei pressi delle panchine, da donare ai passanti".

"Si è trattato di una occasione per rendere partecipe la gente del territorio in un evento messo in essere da associazioni e volontari del posto, con il supporto delle istituzioni che hanno unito le varie realtà permettendo una collaborazione molto bella che nel nostro quartiere non si vedeva da tempo", ha commentato a Fanpage.it Rosanna Laudanno, consigliera della Municipalità II di Napoli, "anche la stessa Farmacia Maggione, dove sono situate le panchine, ha apprezzato molto questa iniziativa. Nel nostro territorio non è facile coinvolgere le persone", ha spiegato la Laudanno, "e vedere ieri tanti curiosi rendersi disponibili anche per eventi futuri è stato un segnale sicuramente positivo, soprattutto per un luogo che spesso viene identificato solo come una strada di passaggio".

La consigliera di Municipalità Rosanna Laudanno (a sinistra) e la presidente dell'Associazione Poesie Metropolitane Rosa Mancini (a destra).
in foto: La consigliera di Municipalità Rosanna Laudanno (a sinistra) e la presidente dell’Associazione Poesie Metropolitane Rosa Mancini (a destra).

Soddisfazione per l'iniziativa anche ad Ercolano: "Con l'iniziativa di oggi abbiamo voluto celebrare l'amore universale. Grazie all'Associazione Poesie Metropolitane da oggi due panchine di Ercolano sono state trasformate in panchine poetiche. Abbiamo voluto realizzare qualcosa che fosse sinonimo di bellezza e cultura e che ci aiutasse a mettere da parte, almeno per un attimo, le preoccupazioni legate all’epidemia e a questo difficile periodo", ha spiegato l'assessore ercolanese Anna Giuliano.

L'inaugurazione delle panchine su via IV Novembre ad Ercolano.
in foto: L’inaugurazione delle panchine su via IV Novembre ad Ercolano.