182 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Trasporto pubblico a Napoli

Per la festa scudetto a Napoli niente bus in strada: ecco il piano trasporti

L’ipotesi del piano trasporti per domenica 30: Funicolari e metro Linea 1 fino alle 23. Cumana, Circumflegrea e Metro Arcobaleno fino alle 24.
A cura di Pierluigi Frattasi
182 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Comincia a prendere forma il piano trasporti per l'eventuale festa scudetto del Napoli di domenica 30 aprile 2023. Ma tutto dipende dalla decisione del Ministero dell'Interno sullo spostamento di 24 ore della partita con la Salernitana, attualmente fissata per sabato 29 alle ore 15,00, ma che potrebbe essere spostata a domenica alla stessa ora.

I prolungamenti dei mezzi pubblici riguarderanno solo i mezzi su ferro, come metropolitana, funicolari e linee Eav (Cumana, Circumflegrea e Metro Arcobaleno), perché in città ci sarà una enorme isola pedonale, con 89 varchi, e auto, moto e bus non potranno circolare. Si sta valutando se rendere i trasporti pubblici gratis per tutti.

Metro Linea 1 e Funicolari fino alle 23

Stamattina si è tenuto un incontro in Comune, tra l'Anm e i sindacati, presente anche l'assessore ai Trasporti Edoardo Cosenza. Il Comune ha proposto, in caso di spostamento della partita, per la giornata di domenica 30 aprile di tenere l'orario feriale di metro e funicolari, invece di applicare l'orario festivo. Ci sarebbero quindi più corse, con frequenza minore.

  • La metro Linea 1 farebbe l'ultima corsa da Garibaldi alle ore 23,02 e da Piscinola alle ore 22,35.
  • Le Funicolari Centrale e Montesanto dovrebbero essere prolungate di un'ora fino alle ore 23,00.
  • Bus fermi, a causa della area pedonale

Il piano, come detto, non è ancora ufficiale. Oggi ci sarà un ulteriore incontro tra Comune, Anm e Prefettura. Domani, un nuovo vertice con i sindacati. Non è escluso che il piano prospettato oggi possa essere cambiato. Tra le ipotesi, quella di prorogare le corse fino alle 2,00 di notte (l'orario della chiusura potrebbe dipendere da quello nel quale si disputerà la partita Napoli-Salernitana: 12,15, 15,00 o 17,00 di domenica) e di rendere i trasporti gratuiti.

Immagine

Cumana, Circumflegrea e metro arcobaleno fino alle 24

Un incontro analogo si è tenuto questa mattina anche in Eav. L'azienda ha comunicato ai sindacati un'ipotesi di piano, che scatterebbe solo nel caso di spostamento della partita a domenica 30 aprile. I sindacati hanno posto l'accento sulla tutale della sicurezza di dipendenti, viaggiatori e patrimonio aziendale. Ci sarà un avviso rivolto ai lavoratori che si renderanno disponibili agli straordinari, pagati con un incentivo. Anche in questo caso si sta valutando se offrire corse gratuite ai viaggiatori, per evitare ressa e calca ai tornelli.

Il piano trasporti prospettato prevede:

  • Cumana, Circumflegrea e Metro Arcobaleno prolungate fino alle ore 24,00 o fino alle 2,00 di notte

Al momento resta in sospeso la decisione sulla Vesuviana, che potrebbe essere limitata ad alcune fermate e non arrivare fino a Sorrento.

Anche in questo caso, domani ci sarà un ulteriore incontro tra azienda e sindacati per definire il piano ufficiale.

182 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
930 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views