Afragola, piazza del Rosario, cede un vecchio stabile disabitato davanti agli occhi (e ai cellulari) di decine di persone, vigili del posto sul luogo, non risultano feriti, solo paura e una grossa nuvola di polvere che ha investito tutta la zona. L’area è stata transennata.

Si tratta di un vecchio sedimento peraltro reso inaccessibile da un muretto, dove c'erano soltanto scooter e auto parcheggiati nelle vicinanze. E i danni in effetti ci sono stati per le vetture, alcune delle quali colpite dai massi sbriciolatisi durante il crollo.

Proprio nella notte di ieri un altro palazzo, sempre fortunatamente risultato disabitato, ha ceduto nella zona di  Gricignano d’Aversa (Caserta). Il fatto è avvenuto nel centrale corso Umberto I, angolo via Giovanni Buonanno.