159 CONDIVISIONI
13 Luglio 2021
16:41

Neonato muore durante il parto a Castel Volturno, disposta l’autopsia

La Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) ha aperto un fascicolo sul decesso di un neonato, morto subito dopo il parto lunedì scorso nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno; il padre ha sporto denuncia ai carabinieri ipotizzando un errore medico. La salma e la cartella clinica sono state sequestrate, si attende l’autopsia.
A cura di Nico Falco
159 CONDIVISIONI

La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo sulla morte di un neonato, deceduto subito dopo il parto lunedì scorso nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno, in provincia di Caserta; la salma del piccolo è stata sequestrata, così come la cartella clinica, e nei prossimi giorni verrà effettuata l'autopsia; gli accertamenti sono partiti in seguito alla denuncia sporta dal padre ai carabinieri subito dopo la morte del bimbo.

Il bimbo era il primo figlio di una giovanissima coppia di Mondragone, lui 19 anni e lei 18; secondo la denuncia presentata dal padre la gravidanza sarebbe andata avanti tranquillamente e in quei mesi non sarebbero emerse problematiche o complicazioni. I due erano andati domenica scorsa nella clinica del Casertano perché la ragazza, al nono mese di gravidanza, accusava già delle contrazioni che annunciavano l'imminente travaglio. Lunedì mattina la 18enne era stata portata in sala parto, dove intorno alle 8 aveva dato alla luce il piccolo, con parto naturale.

Qualcosa, però, sarebbe andato storto subito dopo. Non si esclude che il bimbo possa avere avuto delle complicazioni durante il parto, spetterà agli inquirenti chiarire se, al contrario, ci sia stato un errore medico o una procedura errata che abbia in qualche modo potuto determinare la tragedia. La madre è in buone condizioni di salute, è stata dimessa nella mattinata di oggi, 13 luglio. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Mondragone, che si sono occupati dell'acquisizione della cartella clinica dopo la denuncia del 19enne. I due si sono affidati agli avvocati Pasquale Diana e Benito De Siero; si attende che la magistratura fissi la data dell'autopsia.

159 CONDIVISIONI
Marika, arbitro di 27 anni, morta durante il parto: aperta un’inchiesta, il neonato è intubato
Marika, arbitro di 27 anni, morta durante il parto: aperta un’inchiesta, il neonato è intubato
2.363 di Videonews
Giovane si accascia e muore durante una rissa, fermato uomo per omicidio a Cesa (Caserta)
Giovane si accascia e muore durante una rissa, fermato uomo per omicidio a Cesa (Caserta)
Lite per una ragazza ad un party in spiaggia: 17enne accoltella due coetanei
Lite per una ragazza ad un party in spiaggia: 17enne accoltella due coetanei
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni