1.155 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
2 Agosto 2021
7:55

Napoli senza tram e filobus, tutti fermi perché manca il personale

A Napoli si fermano tram e filobus perché manca il personale. Ieri, nella prima domenica di agosto, dalle 14 alle 24 è stato completamente interrotto il servizio filoviario e tramviario per carenza di personale alle sottostazioni elettriche dove c’è il controllo di tutti i sistemi di sicurezza e dell’elettrificazione delle linee. A disposizione, infatti, ci sono solo 5 dipendenti, per un ufficio che deve essere presidiato h24.
A cura di Pierluigi Frattasi
1.155 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

A Napoli si fermano tram e filobus perché manca il personale. Ieri, nella prima domenica di agosto, dalle 14 alle 24 è stato completamente interrotto il servizio filoviario e tramviario per carenza di personale alle sottostazioni elettriche dove c’è il controllo di tutti i sistemi di sicurezza e dell’elettrificazione delle linee. A disposizione, infatti, ci sono solo 5 dipendenti, per un ufficio che deve essere presidiato h24, altrimenti i tram e i filobus non possono circolano. "Purtroppo – commenta Fulvio Fasano (Ugl Fna) – tra ferie e malattie i lavoratori ad oggi non bastano. Per questo il problema potrebbe purtroppo ripresentarsi anche nei prossimi giorni, lasciando a piedi centinaia di cittadini e turisti, già alle prese con le corse a singhiozzo della metro Linea 1 e delle funicolari".

"Concorso fatto, ma incarichi non assegnati"

L’Anm, l’azienda dei trasporti cittadina, dal suo canto, ha completato il concorso interno per coprire altri 4 posti nel cosiddetto “posto pilota”, ossia il tecnico responsabile della stazione elettrica. Sono state espletate le prove scritte e gli orali. Ma al momento manca ancora l’ordine di servizio per assegnare gli incarichi. “Siamo allibiti per quanto accaduto ieri – commenta Fulvio Fasano, segretario Ugl Fna – Oltre alle altre difficoltà di questi giorni nei quali la metropolitana Linea 1 viaggerà a servizio ridotto per le prove in vista dell’apertura della Stazione Duomo e con i bus diminuiti per le ferie possa capitare anche il blocco dei tram per carenza di personale. Il tutto, poi, mentre l’Anm potrebbe risolvere facilmente il problema mettendo a ruolo il personale che ha vinto la selezione interna. Scontiamo invece grandi ritardi. Così come avvenuto anche per le funicolari, dove con 5 capiservizio abilitati dopo la selezione, solo 3 sono stati inseriti in servizio. Una penuria di organico che rischia di causare continui disservizi alla città”.

1.155 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
290 contenuti su questa storia
Galleria Vittoria, altri lavori: 9 mesi per rifare le facciate tra via Acton e Chiatamone
Galleria Vittoria, altri lavori: 9 mesi per rifare le facciate tra via Acton e Chiatamone
Abbonamenti Unico Campania per studenti gratis, sito bloccato. "Funziona, ma ci sono migliaia di richieste"
Abbonamenti Unico Campania per studenti gratis, sito bloccato. "Funziona, ma ci sono migliaia di richieste"
De Luca contro i monopattini elettrici scrive ai sindaci: "Limitarli in tutta la Campania"
De Luca contro i monopattini elettrici scrive ai sindaci: "Limitarli in tutta la Campania"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni