782 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
5 Giugno 2021
12:21

Napoli, sarà abbattuto l’ex Catasto in via De Gasperi: lavori per 2 mesi da giugno

Sarà abbattuto il palazzo dell’ex Catasto in via De Gasperi a Napoli. La storica sede dell’ex Agenzia del Territorio chiuse i battenti 6 anni fa per spostarsi nei nuovi uffici di via Montedonzelli. Ci vorranno quasi due mesi per demolirlo. Lavori da metà giugno fino a fine di luglio 2021 in tre step. Nella seconda fase prevista la chiusura al traffico di vico II San Nicola alla Dogana per 24 ore.
A cura di Pierluigi Frattasi
782 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Sarà abbattuto il palazzo dell’ex Catasto in via De Gasperi a Napoli. La storica sede dell’ex Agenzia del Territorio chiuse i battenti 6 anni fa per spostarsi nei nuovi uffici di via Montedonzelli. Adesso, il palazzone che sorge sul Lungomare, tra via Alcide De Gasperi, via Cristoforo Colombo e vico San Nicola alla Dogana andrà giù. Ci vorranno quasi due mesi per demolirlo. I lavori dovrebbero iniziare a metà giugno e finire entro la fine di luglio 2021. Saranno fatti in tre step. Nella seconda fase è prevista la chiusura di vico II San Nicola alla Dogana alla circolazione sia delle auto che dei pedoni, ma solo per 24 ore.

Il piano di demolizione in tre fasi

Nei prossimi giorni è previsto l’avvio del cantiere. Saranno installati i ponteggi fissi per procedere all’abbattimento della struttura più bassa e poi di quella più alta con la tecnica dello strip out, con l'ausilio delle ruspe. Il cantiere occuperà solo il lato del marciapiede. Sospese le strisce blu su ambo i lati del civico 18 per tutta la lunghezza del cantiere, mentre ci sarà un corridoio per accedere al parcheggio Inail e al garage privato. Ci sarà un attraversamento pedonale temporaneo prima dell’area di cantiere in via De Gasperi, in sostituzione di quello occupato che sarà sospeso.

L'Agenzia del territorio era una delle quattro agenzie fiscali italiane, istituite nell'ambito della riorganizzazione del Ministero dell'economia e delle finanze. Insieme all'Agenzia delle Dogane, all'Agenzia delle Entrate e all'Agenzia del Demanio era preposta a svolgere le attività tecnico-operative che precedentemente erano svolte dal Ministero delle finanze. È stata incorporata, dal 2012, nell'Agenzia delle Entrate. Sei anni fa, quando l'Agenzia cambiò sede, alcuni operai della ditta delle pulizie salirono sul tetto dell’ex Catasto per protesta lanciando documenti in strada.

782 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
256 contenuti su questa storia
Funicolare di Chiaia, nuova gara per i lavori per non chiudere a settembre
Funicolare di Chiaia, nuova gara per i lavori per non chiudere a settembre
Vomero, a via Giacinto Gigante senso unico alternato dalla Tangenziale a piazza Canneto per due mesi
Vomero, a via Giacinto Gigante senso unico alternato dalla Tangenziale a piazza Canneto per due mesi
La nuova stazione del Metrò Linea 1 Duomo sarà aperta solo il pomeriggio: manca il personale
La nuova stazione del Metrò Linea 1 Duomo sarà aperta solo il pomeriggio: manca il personale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni