165 CONDIVISIONI
19 Luglio 2022
17:40

Morto Salvatore Sanseverino, il re delle cravatte: “Addio al Signore delle Sette Pieghe”

Morto Salvatore Sanseverino, il re delle cravatte di Napoli. Era stato anche sindaco di Pomigliano. Lo showroom chiuso due giorni per lutto.
A cura di Giuseppe Cozzolino
165 CONDIVISIONI
Salvatore Sanseverino
Salvatore Sanseverino

Napoli in lutto per la morte di Salvatore Sanseverino, il "signore delle sette pieghe", come era conosciuto per la sua storica attività di cravatte indossate poi dai vip di tutto il mondo, oltre che per essere stato anche per una parentesi come sindaco di Pomigliano d'Arco. Fin da piccolo si era appassionato alle cravatte, tanto da comprare ritagli di stoffa dai mercati di quartiere facendone cravattini ad hoc. Da allora iniziò poi ad essere artigiano, sarto ed artista vero e proprio, tanto che le sue cravatte diventeranno famose in tutto il mondo.

"Oggi ci lascia chi ha pensato e voluto la Sanseverino Napoli", si legge in una nota pubblicata dalla stessa Maison Sanseverino, "La famiglia era il suo affetto più caro, la politica il suo ideale e la sua passione, il lavoro la sua vita. Noi porteremo nel cuore i tuoi ricordi più cari e i tuoi insegnamenti. Che la terra ti sia lieve, ciao Salvatore". La nota annuncia anche che "lo showroom del Centro Direzionale di Napoli rimarrà chiuso al pubblico i giorni 19 e 20 luglio". Salvatore Sanseverino non disdegnò però la carriera politica, che lo ha accompagnato per 30 anni, fino a diventare nel 1992 anche sindaco di Pomigliano d'Arco per l'allora Partito Socialista Italiano. Tanto che anche Gianluca Del Mastro, attuale sindaco della città, ha voluto ricordarlo: "Salvatore Sanseverino è stato Sindaco di Pomigliano ed è diventato uno dei simboli del Made in Italy, attraverso prodotti di grande eleganza e raffinatezza la cui fama ha superato i confini nazionali. Oggi purtroppo annunciamo con dolore la scomparsa dell’illustre concittadino. Tutta l’Amministrazione partecipa sentitamente al dolore della famiglia".

165 CONDIVISIONI
"Volete questi profumi?", la tecnica per rapinare due turisti: arrestato a Napoli
Durante Napoli-Liverpool la carica dei carroattrezzi: 62 auto prelevate a Fuorigrotta
Durante Napoli-Liverpool la carica dei carroattrezzi: 62 auto prelevate a Fuorigrotta
Tariffe esorbitanti, turisti
Tariffe esorbitanti, turisti "spennati" a Capri: decine di tassisti multati sull'isola
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni