143 CONDIVISIONI
7 Gennaio 2022
11:30

Morta Marcella Marmo, la prof di Storia contemporanea che ha rivoluzionato gli studi sulla camorra

È morta a 74 anni Marcella Marmo, prof di Storia contemporanea alla Federico II. Col suo lavoro ha rivoluzionato gli studi sulla camorra.
A cura di Nico Falco
143 CONDIVISIONI

Storica rigorosa, intellettuale raffinata, avvezza a destreggiarsi tra fonti e documenti, oltre che affabile, gentile e simpatica, sempre lontana dai riflettori tranne quando fu tirata in ballo nella querelle sull'identità di Elena Ferrante. Ricordano così gli amici e quelli che con lei hanno lavorato Marcella Marmo, la studiosa morta ieri a 74 anni. Nata a Napoli nel 1946, la prof è stata moglie di Guido Sacerdoti (scomparso 9 anni fa), medico, pittore e nipote di Carlo Levi.

Già professoressa di Storia contemporanea alla Federico II di Napoli, era stata allieva di Giuseppe Galasso e Pasquale Villani. Le sue prime ricerche avevano riguardato le classi operaie a Napoli ai primi del ‘900, poi era passata allo studio della camorra, affrontato attraverso la metodologia degli studi sociali; in questo campo ha rappresentato una figura centrale, i suoi lavori furono citati anche nella relazione della commissione parlamentare antimafia del 1992. Tra i lavori più significativi, "Il coltello e il mercato. Camorra prima e dopo l'unità d'Italia", saggio che ricostruisce pratiche e linguaggi camorristici già in uso nell'ottocento e in parte simili a quelli della malavita organizzata odierna.

Nel 2016 un articolo del Corriere delle Sera, a firma di Marco Santagata, l'aveva indicata come reale identità della scrittrice Elena Ferrante. Analizzando i libri della Ferrante, l'autore aveva concluso che l'autrice aveva frequentato la Scuola Normale di Pisa a metà degli anni Sessanta e che era originaria di Napoli (o aveva vissuto nella città per molto tempo in seguito). Unica a corrispondere a questo profilo, secondo Santagata, era proprio Marcella Marmo. Lei aveva smentito, ma le sue parole non erano bastate per evitare il polverone tra chi riteneva plausibile quella tesi e chi invece no.

143 CONDIVISIONI
"Voglio ringraziare Vasco Rossi per essermi stato vicino". Storia di Ilaria, morta prima di realizzare il suo desiderio
"Voglio ringraziare Vasco Rossi per essermi stato vicino". Storia di Ilaria, morta prima di realizzare il suo desiderio
Morta a 13 anni nell'antica Roma: rinvenuta l'ara di Valeria
Morta a 13 anni nell'antica Roma: rinvenuta l'ara di Valeria
5.374 di beatricetominic
Guerra in Ucraina, prof. Savino: "Probabile uso di armi non convenzionali da parte dei russi"
Guerra in Ucraina, prof. Savino: "Probabile uso di armi non convenzionali da parte dei russi"
74.583 di AntonioMusella
Rifiuti, Asìa assume 650 spazzini a tempo indeterminato con licenza media: concorso entro 10 giugno
Rifiuti, Asìa assume 650 spazzini a tempo indeterminato con licenza media: concorso entro 10 giugno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni