7 Marzo 2022
20:15

Morsi alla compagna e pugni alla schiena e nelle costole, arrestato 29enne nel Sannio

I carabinieri hanno arrestato un 29enne di Pontelandolfo, in provincia di Benevento, indagato per maltrattamenti sulla compagna convivente.
A cura di Pierluigi Frattasi

Picchia la compagna con pugni nella schiena e nelle costole, ma anche con morsi sulle braccia. Aggressioni continue che andavano avanti da tempo e che sono state fermate dai carabinieri, che hanno arrestato l'uomo a seguito della denuncia della donna dopo l'ennesima aggressione fisica. È accaduto a Pontelandolfo, in provincia di Benevento. A finire in manette un 29enne indagato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della propria convivente. Per il giovane è scattata l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Benevento su richiesta della Procura sannita, eseguita dai militari dell'Arma.

La donna vittima di continui abusi

Le indagini sono scattate dopo la denuncia della donna vittima dell'ennesimo episodio di violenza perpetrato nei suoi confronti. In questo caso la donna è stata violentemente colpita con pugni alla schiena e nelle costole e anche con un morso sull'avambraccio destro. A scatenare la furia dell'aggressore una banale discussione nata per futili motivi. La donna ha riportato lesioni giudicate guaribili in 40 giorni.

Grazie alle indagini condotte dagli investigatori si è riuscito a ricostruire episodi di violenze e maltrattamenti che andavano avanti da tempo ai danni della donna, originati spesso da futili motivi. Dalle indagini è emerso anche che in alcuni casi le ingiurie e le minacce contro la donna scaturivano dal suo rifiuto di consegnare denaro al compagno.

Ancora una storia di violenza sulle donne, purtroppo, a poche ore dalla Festa della donna, che si celebra domani, 8 marzo 2022, proprio per simboleggiare la lotta contro ogni forma di aggressione alle donne e per tutelarne i diritti.

Picchia la compagna incinta, le incendia i vestiti e brucia l'auto di un amico di lei: arrestato
Picchia la compagna incinta, le incendia i vestiti e brucia l'auto di un amico di lei: arrestato
Prende a calci e pugni uno studente per rubare soldi e uno smartphone: arrestato
Prende a calci e pugni uno studente per rubare soldi e uno smartphone: arrestato
Rapina alla pompa di benzina, picchiano con le spranghe i benzinai e tentano di investirli nel Napoletano
Rapina alla pompa di benzina, picchiano con le spranghe i benzinai e tentano di investirli nel Napoletano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni