776 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli

Monte Echia a Napoli, l’ascensore apre ad aprile 2024: biglietti da 1,30, gratis per i residenti

L’ascensore di Monte Echia collega via Santa Lucia al Belvedere di Pizzofalcone. Aprirà ad aprile 2024, dopo 15 anni di lavori. Quando è prevista l’inaugurazione e quanto costeranno i biglietti.
A cura di Pierluigi Frattasi
776 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

L'ascensore di Monte Echia aprirà ad aprile 2024, dopo 15 anni dall'avvio del cantiere. Ci saranno due ascensori, che porteranno da via Santa Lucia-via Chiatamone, la zona del Lungomare dove si trovano gli hotel di lusso e i ristoranti, al Belvedere di Pizzofalcone, a 55 metri di altezza. Le due cabine avranno una capacità di trasporto di 18 persone ciascuna per ogni viaggio. Gli ascensori sono collegati tra loro. I passeggeri, in caso di blocco, potranno passare da una cabina all'altra, attraverso delle porte. Ci sarà un ticket per usarlo che costerà inizialmente 1,30 euro.

Quando apre l'ascensore di Monte Echia

Qui, nello slargo riqualificato, è prevista anche la realizzazione di un bar-ristorante con i tavolini. I lavori sono ormai ultimati e in questi giorni si stanno effettuando le corse di prova. L'inaugurazione, con la presentazione alla stampa, è prevista per lunedì 8 aprile 2024, anche se la data non è stata ancora ufficializzata. Successivamente, l'ascensore sarà aperto anche al pubblico.

Immagine

Quanto costa il biglietto per raggiungere il Belvedere di Pizzofalcone

Sarà gestito da Anm, l'azienda napoletana della mobilità, di proprietà del Comune di Napoli. Per utilizzarlo, a quanto apprende Fanpage.it da fonti qualificate, sarà necessario il ticket da 1,30 euro. Il Comune sta valutando la possibilità di renderlo gratuito per i residenti della zona di Pizzofalcone. In futuro il costo del ticket potrebbe essere aumentato, considerata la finalità soprattutto turistica dell'ascensore, che potrebbe trasformarsi in un nuovo attrattore, assieme a via Partenope-via Nazario Sauro riqualificate e al Castel dell'Ovo musealizzato. Si parla di un costo che potrebbe arrivare per i turisti a circa 5 euro.

Cosenza: "Maestoso e bellissimo"

“Monte Echia e la sua maestosità… bellissimo e dopo anni di abbandono finalmente a disposizione dei napoletani… manca pochissimo”. Commenta così l'assessore alle Opere Pubbliche, Edoardo Cosenza, in un post su Facebook. Al taglio del nastro, previsto per la prossima settimana, saranno presenti il sindaco Gaetano Manfredi, che ha seguito passo per passo i lavori del cantiere, gli assessori Cosenza, Teresa Armato (Turismo) e Chiara Marciani (Giovani), nonché i rappresentanti della I Municipalità.

776 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
932 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views