403 CONDIVISIONI

Mercatini di Natale 2023 a Pietrarsa: la Fabbrica di cioccolato al Museo Ferroviario Napoli-Portici

Il villaggio con le casette di legno e le slitte di Babbo Natale dal 2 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024. Spettacoli con musica e artisti di strada.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
403 CONDIVISIONI
Immagine

Tornano i mercatini di Natale nel 2023 al Museo Nazionale Ferroviario di Napoli-Portici. Il villaggio con le tradizionali casette di legno sarà di nuovo visitabile dal 2 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024. La kermesse natalizia torna per il quinto anno consecutivo. L'edizione di quest'anno sarà dedicata al cioccolato, che ha ispirato anche il celebre romanzo per bambini di Roald Dahl "La fabbrica di Cioccolato". L'evento è patrocinato dal Comune di Portici e realizzato in collaborazione con la Fondazione FS Italiane.

Immagine

Un evento, insomma, da "vedere, vivere e gustare" che coniuga cultura, tradizione e storia. Negli ultimi 4 anni, i mercatini di Natale del Museo di Portici hanno richiamato oltre 350 mila visitatori. Il museo ferroviario ospiterà eccellenze e bellezze artigianali del territorio nelle caratteristiche casette di legno, insieme ai principali produttori dell'enogastronomia campana.

Spettacoli con musica e artisti di strada

Ricca la programmazione tra concerti live, artisti di strada, cori gospel, la magia dei trombonieri di Cava de' Tirreni, flash mob, musical e performance teatrali. Si vestirà a tema anche la Sala dei 500, al cui interno andranno in scena show e laboratori di caramelle e cioccolato.

Nella Sala Locomotive a Vapore, invece, i più piccoli potranno finalmente incontrare Babbo Natale e consegnargli la letterina. Ma per i bimbi non è finita qua, perché avranno l'occasione di partecipare alla caccia al tesoro "Sulle tracce del Grinch che ha rubato i doni del Natale".

Immagine

L'area, che si estende su una superficie di circa 36.000 metri quadrati, è composta da sette padiglioni ottocenteschi affacciati sul Golfo di Napoli, e al cui interno è custodita una collezione unica: 55 mezzi tra locomotive a vapore, carrozze e "Littorine", cimeli ferroviari, modellini di treni e il grande plastico "Trecentotreni".

Sul sito ufficiale dell'evento sono presenti tutte le info (orari, costi biglietti e programma eventi). Per accedervi sarà necessario un biglietto – prenotabile in anticipo direttamente online – nel cui prezzo sono inoltre inclusi l'ingresso al museo e alle mostre temporanee, e la partecipazione a tutte le attività organizzate per grandi e piccoli. Raggiungere i mercatini sarà molto semplice: in treno con le tratte giornaliere per Pietrarsa, con il Pietrarsa Express o in auto, sostando in prossimità dello Stadio San Ciro (con navetta per il Museo).

403 CONDIVISIONI
Mercatini e Fiere di Pasqua 2024 a Napoli al centro storico: stand da marzo a maggio
Mercatini e Fiere di Pasqua 2024 a Napoli al centro storico: stand da marzo a maggio
Domenica al Museo a Napoli e in Campania 4 febbraio 2024: l'elenco dei musei gratis da visitare
Domenica al Museo a Napoli e in Campania 4 febbraio 2024: l'elenco dei musei gratis da visitare
Ovolier: a Napoli per Pasqua arriva l'uovo di cioccolato dedicato a Geolier
Ovolier: a Napoli per Pasqua arriva l'uovo di cioccolato dedicato a Geolier
"A Francesco Pio Maimone e Giovambattista Cutolo intitolati i centri giovanili di Pianura e Vomero"
"A Francesco Pio Maimone e Giovambattista Cutolo intitolati i centri giovanili di Pianura e Vomero"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views