781 CONDIVISIONI
5 Novembre 2022
17:45

Manifestazione a Napoli contro bollette, disoccupazione e crisi climatica: in 10mila in corteo

Manifestazione a Napoli contro il carovita, la disoccupazione e il cambiamento climatico: circa 10mila persone hanno sfilato arrivando fino a Piazza Municipio.
A cura di Giuseppe Cozzolino
781 CONDIVISIONI

Manifestazione a Napoli questo pomeriggio: circa diecimila persone in strada contro la disoccupazione, il carovita e la crisi climatica. Oltre agli attivisti per il clima di Friday for Future, hanno partecipato i disoccupati del Movimento 7 Novembre, il collettivo di fabbrica Gkn, i Cobas e i collettivi per la Terra dei Fuochi, ma anche i "Non paghiamo", che protesta contro il carovita e in particolare contro il caro bollette. Presenti anche attivisti da fuori regione. Il corteo ha riunito tutti sotto la sigla "Insorgiamo", e si è diretto verso piazza Municipio, dove si trova Palazzo San Giacomo sede del Comune di Napoli, dopo aver attraversato a piedi via Marina.

Fumogeni e petardi sono stati esplosi dai manifestanti, circa diecimila, con qualche cassonetto per la raccolta differenziata rovesciato: qualche petardo è stato anche lanciato contro Palazzo San Giacomo, ma la manifestazione è filata per lo più in maniera tranquilla. "In una recente inchiesta secondo cui 5 milioni di persone devono scegliere se mangiare o pagare le bollette", ha spiegato Francesco Tramontano, coordinatore campano del movimento "Non paghiamo", che protesta contro il caro bollette, "oggi siamo a Napoli e stiamo anche organizzando la partecipazione alla manifestazione del 2 dicembre a Roma". Presenti davanti Palazzo San Giacomo anche agenti antisommossa, ma per ora la situazione appare più che tranquilla. A parte fumogeni e qualche petardo, non ci sono stati situazioni che hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Qualche petardo contro la facciata del Comune di Napoli, ma nessun danno. Poche anche le conseguenze per il traffico veicolare, anche per la giornata di pioggia che ha diminuito la circolazione veicolare.

781 CONDIVISIONI
A Napoli corteo e cori in solidarietà per Cospito:
A Napoli corteo e cori in solidarietà per Cospito: "Fuori Alfredo dal 41bis"
20.883 di Gaia Martignetti
Scuola, De Luca contro Valditara:
Scuola, De Luca contro Valditara: "Dare stipendi differenziati ai Prof aumenta il divario Nord-Sud"
Affitti case popolari a Napoli, aiuti ai morosi e stop agli aumenti per la crisi
Affitti case popolari a Napoli, aiuti ai morosi e stop agli aumenti per la crisi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni