Una violenta ondata di maltempo si è abbattuta questa mattina sulla Campania, provocando danni in alcune zone della regione. Particolarmente colpita l'area dei Campi Flegrei, nella provincia di Napoli, che è stata colpita da una violenta grandinata: chicchi grandi come palline da golf sono caduti su Pozzuoli e Bacoli. Fortunatamente, al momento non si segnalano danni: qualche anno fa, un'analoga grandinata, con chicchi molto più grandi, provocò ingenti danni alle automobili parcheggiate. Si ricorda che in Campania, fino alle ore 18 di oggi, è in vigore un'allerta meteo arancione per forti piogge e temporali.

Maltempo Pozzuoli, collegamenti con le isole a singhiozzo

A causa della pioggia, ma soprattutto del forte vento, che ha notevolmente increspato il mare, provocando un moto ondoso non trascurabile, questa mattina da Pozzuoli – ma anche da Napoli – i collegamenti marittimi con le isole flegree di Ischia e Procida procedono a singhiozzo. Al momento, infatti, raggiungono le isole solo alcuni traghetti, mentre sono state sospese le corse degli aliscafi.

Maltempo in Campania, danni anche ad Avellino

Il maltempo che dalle prime luci di oggi ha flagellato la Campania ha provocato danni e disagi anche ad Avellino. "La sala operativa dei Vigili del Fuoco di Avellino sta ricevendo molteplici telefonate, e le squadre sono tutte a lavoro per far fronte alle richieste di soccorso" hanno fatto sapere dal Comando Provinciale. In molte zone della città, infatti, i pompieri sono intervenuti per soccorrere automobilisti rimasti intrappolati all'interno delle proprie auto, a causa delle strade fortemente allagate. In città si segnalano anche alberi caduti a causa delle forti raffiche di vento.