230 CONDIVISIONI
29 Dicembre 2020
8:48

Maltempo Napoli, mareggiata sul Lungomare: i ristoratori contano i danni

Questa mattina è partita la conta dei danni sul lungomare di Napoli, dopo la terribile mareggiata che si è abbattuta su via Partenope nella serata di ieri. Le forti raffiche di vento, e il mare che ha invaso la strada, hanno infatti distrutti i gazebo dei ristornati che sorgono sul lungomare partenopeo.
A cura di Valerio Papadia
230 CONDIVISIONI
foto C. Benincasa
foto C. Benincasa

Si contano i danni in via Partenope, sul lungomare di Napoli, che nella serata di ieri è stato invaso dal mare, in burrasca a causa del maltempo che ha flagellato la città, e la Campania in generale, per tutta la giornata di lunedì 28 dicembre. Questa mattina, via Partenope è ancora chiusa al traffico: le forti raffiche di vento e il mare, che ha invaso la strada, hanno abbattuto i gazebo dei ristoranti, spargendo detriti ovunque; si dovrà procedere dunque alla rimozione di tutti gli ingombri prima di poter pensare di riaprire la strada al traffico. Via Partenope, come tutto il lungomare di Napoli, è area pedonale da anni ormai; negli ultimi mesi, però, è stata riaperta al traffico automobilistico a causa dei lavori nella Galleria Vittoria, che hanno reso necessario chiuderla al transito veicolare. Una chiusura prolungata della strada, unita come detto a quella del tunnel, potrebbe causare questa mattina non poche difficoltà al traffico cittadino.

Danni enormi sul lungomare di Napoli

Sebbene non siano ancora stati quantificati, la mareggiata di ieri sera ha causato danni enormi, non soltanto alla viabilità, ma anche in termini economici, soprattutto per i proprietari dei locali che sorgono in via Partenope e che hanno visto le loro strutture spazzate via dalla forza del mare e del vento. Gli esercenti, infatti, si sono ritrovati a fare i conti con le perdite dovute al maltempo, in un periodo in cui sono già messi alle strette dalle chiusure forzate dettate dalla pandemia di Coronavirus: bar e ristoranti, infatti, sono chiusi al pubblico e per questo tipo di attività è consentito soltanto l'asporto oppure la consegna a domicilio.

 
230 CONDIVISIONI
Cede ringhiera sul lungomare di Napoli, ragazza fa volo di tre metri
Cede ringhiera sul lungomare di Napoli, ragazza fa volo di tre metri
Smantellato ormeggio abusivo sul lungomare di Napoli, due chioschi multati per i tavolini
Smantellato ormeggio abusivo sul lungomare di Napoli, due chioschi multati per i tavolini
Pizza Village Napoli 2022, ecco le 40 pizzerie in cui si potrà mangiare sul Lungomare
Pizza Village Napoli 2022, ecco le 40 pizzerie in cui si potrà mangiare sul Lungomare
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni