13 Maggio 2021
17:20

Lancia pietre contro le vetrine dei negozi, poi aggredisce i poliziotti con un punteruolo: arrestato

In manette è finito un uomo di 39 anni, già noto alle forze dell’ordine, arrestato dagli agenti della Polizia di Stato in corso Umberto I, nel cuore di Napoli. L’uomo stava lanciando pietre contro le vetrine dei negozi che sorgono sulla strada: alla vista dei poliziotti, li ha aggredito con un punteruolo, per fortuna senza conseguenze.
A cura di Valerio Papadia

Stava lanciando pietre contro le vetrine dei negozi che sorgono in corso Umberto I, nel cuore di Napoli; poi, alla vista dei poliziotti, li ha aggrediti con un punteruolo: un uomo di 39 anni, Giancarlo Iacona, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere, danneggiamento aggravato i beni della Pubblica Amministrazione, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni. Il 39enne è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, inoltre, per getto pericoloso di cose.

Nella mattinata di ieri, come rende noto la Questura di Napoli, gli agenti dell'Ufficio Prevenzione Generale, impegnati in servizio di controllo del territorio, sono transitati in corso Umberto I, dove sono stati avvicinati da un passante, il quale ha segnalato agli agenti la presenza di un uomo, intento a lanciare pietre contro le vetrine di alcuni esercizi commerciali che sorgono sulla strada. Alla vista dei poliziotti, il 39enne ha cominciato a dare in escandescenze, aggredendo gli agenti con un punteruolo: fortunatamente non ci sono state conseguenze per i poliziotti, ma un fendente scagliato dall'uomo con il punteruolo ha danneggiato la divisa di uno di loro. Con non poche difficoltà, i poliziotti sono riusciti a bloccare il 39enne, rendendolo inoffensivo e arrestandolo.

Non si ferma all'alt e viene inseguito, poi aggredisce i poliziotti: arrestato un 30enne
Non si ferma all'alt e viene inseguito, poi aggredisce i poliziotti: arrestato un 30enne
Entra in chiesa bestemmiando e lanciando pietre, arrestato un 33enne di Salerno
Entra in chiesa bestemmiando e lanciando pietre, arrestato un 33enne di Salerno
Ruba in un negozio, viene scoperta e aggredisce il proprietario: donna arrestata a Napoli Centrale
Ruba in un negozio, viene scoperta e aggredisce il proprietario: donna arrestata a Napoli Centrale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni