Coronavirus
31 Luglio 2021
8:28

La situazione di sabato 31 luglio sul Coronavirus in Campania

In Campania si registrano 355 nuovi positivi al Covid19 su 7.069 tamponi molecolari analizzati, con un tasso di positività del 5,02%, leggermente superiore rispetto al 4,73% del giorno precedente. Si segnalano anche 5 nuovi decessi. De Luca: “Anche i vaccinati devono indossare la mascherina”. Oggi partono 4 giorni di Open Day Pfizer a Napoli. Nel pomeriggio previste manifestazioni No Green Pass.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Coronavirus

In Campania si registrano 355 nuovi positivi al Covid19 su 7.069 tamponi molecolari analizzati, con un tasso di positività del 5,02%, leggermente superiore rispetto al 4,73% del giorno precedente. Si segnalano anche 5 nuovi decessi per Coronavirus, dei quali uno nelle ultime 48 ore e gli altri in precedenza, ma registrati solo ieri. Aumentano i ricoveri: come specificato inoltre dal monitoraggio settimanale dell'Istituto superiore di sanità, la Campania è tra le regioni italiane nelle quali, nell'ultima settimana, si è registrato il più alto incremento del tasso di occupazione dei posti letto negli ospedali. I ricoverati in terapia intensiva sono 12, vale a dire uno in più rispetto a ieri, mentre i ricoverati in degenza ordinaria Covid sono 189, ovvero sei in più di ieri. Secondo i dati della Fondazione Gimbe, nell’ultima settimana (21-27 luglio) c’è stato un incremento percentuale dei nuovi casi del 27,2% rispetto alla settimana precedente. Con 145 positivi ogni 100mila abitanti, la Campania si colloca al quinto posto a livello nazionale.

De Luca: "I vaccinati indossino la mascherina"

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ieri ha lanciato un monito ad indossare la mascherina anche per i vaccinati: "Oggi abbiamo 355 positivi in Campania – ha detto il presidente della giunta regionale – La gran parte sono giovani. E dobbiamo continuare la campagna vaccinale fino a ottobre". Poi il tema è il green pass vaccinale: «Una delle cose più stupide sono le manifestazioni contro questo green pass. Se io so che nei ristoranti ci sono persone immunizzate sto tranquillo, il ristoratore lavora e il ristorante non è costretto a chiudere. Se non decidiamo così, a fine agosto rischiamo di dover richiudere tutto. Ci vuole tanto a capirlo? Menomale che abbiamo trovato poche persone in queste piazze, la ragione prevale sulla stupidità". Infine, sulla scuola: «Vogliamo aprire in presenza? Dobbiamo completare la vaccinazione under 18. E anche chi è vaccinato deve usare la mascherina".

Oggi, intanto, a Napoli partono gli Open Day prima dose Pfizer all’Asl Napoli 1 Centro con quattro giorni di somministrazioni fino a martedì 3 agosto. Gli open day prima dose saranno aperti a tutte le fasce d’età ed il vaccino previsto è del tipo a mRNA (Pfizer) con seconda dose prevista a 21/35 giorni. L’open day è aperto ai soli cittadini residenti a Napoli di tutte le fasce di età. Per prenotare basta collegarsi al link opendayvaccini.soresa.it e compilare i campi. Le somministrazioni saranno effettuate presso la Stazione Marittima (sabato), Fagianeria del Real Bosco di Capodimonte (domenica), Hangar Atitech di Capodichino (lunedì), Mostra d’Oltremare (martedì). Nel pomeriggio di oggi, in diverse città, tra le quali Napoli, sono previste manifestazioni dei No Green Pass.

27059 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni