Sono 1.233 nuovi positivi al Coronavirus Sars-Cov-2 in Campania nelle ultime 24 ore, su 18.199 tamponi molecolari, con un tasso di incidenza del 6,77%, leggermente in risalita rispetto a quello registrato sabato del 6,37%. I dati sono contenuti nel bollettino del 9 maggio, diramato dall'Unità di Crisi della Regione Campania, e fotografano la situazione alle 23:59 di ieri. Rispetto al precedente aggiornamento si registrano altri 10 vittime, tutte decedute nelle ultime 48 ore (in totale 6.636 dall'inizio della pandemia) e 1.616 guariti (complessivamente 312.137).

Sono 2.155.555 le vaccinazioni anti-Covid19 fatte in Campania, su 2.433.425 dosi consegnate, pari all’88,58%. Di queste, 588.609 persone hanno ricevuto anche la seconda dose. Le adesioni alla campagna vaccinale, secondo i dati aggiornati al 9 maggio, sono state 1.852.900, di cui 355.542 pazienti fragili, 306.794 anni 80-79, 269.729 anni 50-59, 261.801 anni 60-69, 254.518 over 80, 162.928 personale scolastico, 155.448 caregiver conviventi, 47.498 disabili, 38.641 forze dell’ordine, 1 comparto giustizia.

Finiti i vaccini Pfizer, chiudono gli hub Mostra e Capodichino

Da oggi, però, come comunicato dalla direzione strategica dell'Asl Napoli 1, non saranno attivi i centri vaccinali dell'aeroporto di Capodichino e della Mostra d'Oltremare per l'esaurimento delle scorte del vaccino Pfizer; le somministrazioni dovrebbero riprendere a partire da mercoledì, con l'arrivo della nuova fornitura di dosi; lo stop è stato ribadito anche dal governatore Vincenzo De Luca nel corso della trasmissione "Mezz'ora in più" di Lucia Annunziata su Rai Tre.

Relativamente all'occupazione degli ospedali, gli ultimi dati confermano il trend in discesa per quanto riguarda la degenza ordinaria Covid (sono ricoverate in Campania 1.348 persone, ovvero 34 in meno rispetto al giorno precedente) e si registra un calo anche per quanto riguarda le Terapie Intensive (119, ovvero -3), dove negli ultimi giorni il dato è rimasto pressoché stabile. In regione i posti disponibili in degenza ordinaria sono 3.160 (tra offerta pubblica e privata), quelli di Rianimazione 656 (per tutte le patologie).