2.186 CONDIVISIONI
6 Marzo 2022
9:20

Incidente sull’A1 per auto contromano: morti Vittorio e Pietro Verone e Gennaro Casafredda

Il bilancio dell’incidente stradale sull’A1 Milano-Napoli tra Capua e Santa Maria è grave: le tre vittime sono i due fratelli Vittorio e Pietro Verone e Gennaro Casafredda.
A cura di Alessia Rabbai
2.186 CONDIVISIONI
Vittorio Verone, una delle tre vittime dell’incidente sull’A1 (Foto Facebbook)
Vittorio Verone, una delle tre vittime dell’incidente sull’A1 (Foto Facebbook)

I due fratelli Vittorio e Pietro Verone e Gennaro Casafredda sono le tre vittime dell'incidente stradale sull'A1 Milano-Napoli tra Capua e Santa Maria avvenuto nella serata di ieri, sabato 5 marzo. Una tragedia che ha scosso diverse famiglie. Vittorio, settantasette anni, originario di Castellammare di Stabia, era un ex direttore di banca ed ha perso la vita insieme a suo fratello Pietro, settantatré anni. La terza vittima aveva sessantasette anni ed era originario di Sant'Egidio del Monte Albino. Il bilancio dell'incidente oltre alle tre vittime ha visto due feriti, dei quali al momento non si conoscono le condizioni di salute, che sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale Civile di Caserta. Sono in corso gli accertamenti da parte degli agenti della polizia stradale per ricostruire la dinamica dell'accaduto, le salme si trovano all'Istituto di medicina legale di Caserta.

L'incidente mortale sull'A1 Milano-Napoli

Erano circa le ore 19.30 quando il sessantasettenne alla guida di una Fiat 500 ha imboccato la strada contromano viaggiando in direzione Roma. Secondo quanto ricostruito finora pare che i due fratelli a bordo di una Fiat Mondeo abbiano cercato di fermarlo, ma una Range Rover Discovery nella quale c'erano due persone li ha travolti all'altezza del chilometro 722. Un impatto violento, che ha visto il coinvolgimento di diversi veicoli. Ad avere la peggio sono stati i due fratelli e il conducente del veicolo che viaggiava contromano, per i quali non c'è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita. Il decesso è sopraggiunto praticamente sul colpo. Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 sul posto sono arrivati il personale sanitario con diversi mezzi di soccorso e i vigili del fuoco con sue squadre del Comando provinciale di Caserta. I pompieri hanno estratto dalle lamiere delle vetture tutte e cinque le persone rimaste coinvolte nel sinistro, due delle quali sono state consegnate alle cure dei sanitari, mentre per le tre vittime ogni tentativo di rianimarle si è rivelato purtroppo vano.

2.186 CONDIVISIONI
Incidente sull'A1 a Teano tra auto e carro attrezzi: morti madre e figlio, grave l'altra figlia
Incidente sull'A1 a Teano tra auto e carro attrezzi: morti madre e figlio, grave l'altra figlia
Madre e figlio morti in incidente sull'A1, ferita l'altra figlia della donna
Madre e figlio morti in incidente sull'A1, ferita l'altra figlia della donna
Incidente a Pontecagnano, l'auto finisce contro i tavolini all'esterno di un bar
Incidente a Pontecagnano, l'auto finisce contro i tavolini all'esterno di un bar
Grosso guasto alla rete idrica, oggi senz'acqua 12 comuni del Napoletano: da Procida a Pozzuoli
Grosso guasto alla rete idrica, oggi senz'acqua 12 comuni del Napoletano: da Procida a Pozzuoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni