257 CONDIVISIONI
16 Luglio 2021
17:55

Incendio all’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli, paura per uno dei più bei siti archeologici del mondo

Incendio all’interno dell’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli: le fiamme hanno avvolto le gradinate, vigili del fuoco sul posto per domare le fiamme. Paura per uno dei siti archeologici più importanti d’Italia: si tratta del terzo anfiteatro per capienza costruito dai romani dopo il Colosseo e l’anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere.
A cura di Giuseppe Cozzolino
257 CONDIVISIONI

Un incendio è scoppiato all'interno dell'Anfiteatro Flavio di Pozzuoli: fiamme che sono divampate nei pressi delle gradinate di legno all'interno del sito archeologico, uno dei più famosi del mondo ed uno dei più importanti reperti dell'era romana. Sul posto i vigili del fuoco per domare le fiamme, prima che queste si possano propagare alla struttura costruita in epoca romana e ancora oggi tra le migliori per conservazione, nonostante i quasi duemila anni di storia.

Le fiamme sulle gradinate dell’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli [Foto da Facebook @L’Iniziativa – Voce Flegrea]
Le fiamme sulle gradinate dell’Anfiteatro Flavio di Pozzuoli [Foto da Facebook @L’Iniziativa – Voce Flegrea]

Proprio ieri all'interno della struttura sono iniziati una serie di incontri nell'ambito dell'iniziativa "Anfiteatri Contemporanei. Dialoghi dentro e intorno al monumento", con la presenza di Gabriel Zuchtriegel, direttore generale del Parco Archeologico di Pompei. Domenica invece avrebbe dovuto iniziare il Pozzuoli Jazz Festival all'interno: ma ora tutto dipenderà dall'incendio sviluppatosi quest'oggi, e non è escluso che la rassegna possa spostarsi altrove, magari all'Acropoli di Cuma dove era già prevista la conclusione del festival stesso. L'Anfiteatro Flavio di Pozzuoli è uno dei due anfiteatri romani esistenti in città (l'altro, di cui sono rimaste pochissime rovine, si trova tra via Solfatara ed il Rione Bognar), e risale alla seconda metà del I secolo dopo Cristo: secondo solo al Colosseo di Roma e all'anfiteatro Campano di Santa Maria Capua Vetere in quanto capacità di capienza, sorge in concomitanza della convergenza di due vie principali, la Via Domiziana e la via per Napoli di Pozzuoli.

L’Anfiteatro Flavio di Puteoli, a Pozzuoli. [Pafleg.it]
L’Anfiteatro Flavio di Puteoli, a Pozzuoli. [Pafleg.it]
257 CONDIVISIONI
Vasto incendio ad Orta di Atella, a fuoco deposito con plastica e pneumatici
Vasto incendio ad Orta di Atella, a fuoco deposito con plastica e pneumatici
Napoli, incendio nel pub a Pianura nella notte: potrebbe essere doloso
Napoli, incendio nel pub a Pianura nella notte: potrebbe essere doloso
Incendio al centro commerciale Quarto Nuovo: distrutti 24 carrelli per la spesa
Incendio al centro commerciale Quarto Nuovo: distrutti 24 carrelli per la spesa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni