Napoli, zona Nord, siamo nel quartiere Secondigliano. Una casa è andata a fuoco lungo la Seconda Traversa Maglione, nei pressi del Rione Berlingieri. Si tratta di un appartamento che – apprende Fanpage.it – era sfitto e quindi vuoto. Le fiamme sono tuttavia divampate rapidamente distruggendo anche il terrazzo. Immediatamente è stato avvertito il 115 , le operazioni di spegnimento sono in corso. La proprietaria dell'immobile, avvisata e arrivata sul posto, si è sentita male alla vista della casa divorata dal fuoco; soccorsa, le sue condizioni non destano preoccupazione.

Le cause dell'incendio non sono ancora state accertate, sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco che si stanno occupando delle fiamme; dopo sarà la volta delle verifiche all'interno, per accertare che non ci siano stati danni all'abitazione: il tempestivo intervento dovrebbe avere scongiurato problemi strutturali, ma sarà necessario controllare che il fuoco non abbia pregiudicato la costruzione prima del via libera. Durante l'intervento dei pompieri l'area è stata messa in sicurezza, non risultano feriti né intossicati.

Esclusa la pista di un incendio doloso, secondo le prime verifiche si sarebbe trattato di un incidente, probabilmente dovuto a un corto circuito: in principio di incendio si sarebbe originato in uno degli elettrodomestici ancora presenti in casa, o in un altro tratto dell'impianto elettrico, e, in assenza dei proprietari, il rogo si sarebbe esteso fino a raggiungere anche le altre stanze,  visibile dall'esterno soltanto quando ormai gran parte delle stanze erano invase dal fuoco e il fumo usciva dalle finestre.