21 Ottobre 2021
10:32

In Circumvesuviana senza mascherina blocca il treno: aveva katana e coltelli

Un 35enne è stato denunciato su un treno della Circumvesuviana nella stazione di Poggiomarino (Napoli): controllato perché non voleva indossare la mascherina anti Covid e sprovvisto del biglietto, è stato trovato in possesso di una katana da 60 centimetri, 5 coltelli, numerosi pacchetti di sigarette di contrabbando e materiale da scasso.
A cura di Nico Falco

Una katana lunga 60 centimetri, 5 coltelli a serramanico, un cacciavite. Poi chiavi, grimaldelli e anche mezzo chilo di sigarette di contrabbando. Aveva tutto nelle tasche un 35enne di origini marocchine, controllato dai carabinieri sul treno della Circumvesuviana nella stazione Eav di Poggiomarino (Napoli); l'uomo è stato denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio, porto abusivo di armi, ricettazione e possesso di chiavi e grimaldelli.

Tutto è cominciato quando il 35enne,  sul treno proveniente da Sarno e diretto a Napoli, durante un controllo del personale di bordo si è rifiutato di esibire il titolo di viaggio e di indossare la mascherina anti Covid. L'uomo non ne voleva sapere nemmeno di scendere dal treno, bloccando di fatto la ripartenza del convoglio che in quel momento era carico di pendolari di ritorno a casa.

Il capotreno, dopo ripetuti inviti, e ormai in ritardo di 20 minuti, si è visto costretto a richiedere l'intervento delle forze dell'ordine per sbloccare la situazione. Sono arrivati poco dopo i carabinieri della stazione di Poggiomarino, che hanno fermato il 35enne e hanno avviato il controllo, compresa la perquisizione personale.

Ed è stato così che sono saltate fuori le armi e tutto il resto: la spada, i cinque coltelli, i 25 pacchetti di sigarette di contrabbando e quelle chiavi di scooter provenienti da chissà dove. Tutto finito sotto sequestro, insieme ad una bicicletta elettrica che l'uomo aveva con sé e su cui verranno effettuati ulteriori accertamenti per capire se sia provento di un furto. Dopo l'intervento dei carabinieri il treno è ripartito.

Il treno nuovo della Circumvesuviana si blocca sotto il tunnel: blackout e panico tra i passeggeri
Il treno nuovo della Circumvesuviana si blocca sotto il tunnel: blackout e panico tra i passeggeri
Circumvesuviana, ancora un treno fermo: passeggeri di nuovo a piedi sui binari
Circumvesuviana, ancora un treno fermo: passeggeri di nuovo a piedi sui binari
Il dottore No Vax: "Riunione in chiesa, eravamo in 100 senza mascherine"
Il dottore No Vax: "Riunione in chiesa, eravamo in 100 senza mascherine"
4.743 di Davide Falcioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni