40 CONDIVISIONI

Il dentista che manda avanti lo studio non ha mai preso la laurea: denuncia e sequestro

Lo studio dentistico abusivo è stato scoperto dai militari della Guardia di Finanza a Contrada, nella provincia di Avellino.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
40 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Uno studio dentistico molto noto in città: ma era completamente abusivo. La scoperta è stata effettuata a Contrada, nella provincia di Avellino, dai militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Avellino, diretto dal maggiore Silverio Papis, impegnati in controlli volti al contrasto dell'evasione fiscale e dell'abusivismo.

Le Fiamme Gialle hanno controllato il noto studio dentistico, scoprendo che il professionista che lo gestiva – un uomo di 58 anni – in realtà, non soltanto non aveva mai conseguito la specializzazione in Odontoiatria, ma non aveva nemmeno mai conseguito la laurea in Medicina, quindi non era iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri; dunque, esercitava abusivamente la professione.

All'interno dello studio, i finanzieri hanno scoperto attrezzature e strumentazioni specifiche, farmaci e varia documentazione: tutto il materiale, insieme allo studio dentistico abusivo, è stato sequestrato. La documentazione sarà utile per recuperare gli introiti illecitamente accumulati dal finto dentista e sottratti all'imposizione fiscale. Il 58enne, residente a Mercato San Severino, nel Salernitano, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per esercizio abusivo della professione medica.

40 CONDIVISIONI
"Ho perso la patente", ma gli era stata revocata all'estero perché guidava ubriaco: denunciato
"Ho perso la patente", ma gli era stata revocata all'estero perché guidava ubriaco: denunciato
Scontro auto-minicar, 16enne ferito resta incastrato tra le lamiere: salvato dai pompieri
Scontro auto-minicar, 16enne ferito resta incastrato tra le lamiere: salvato dai pompieri
Rapisce la figlia di 4 anni e tenta di portarla all'estero: donna in fuga bloccata dai carabinieri
Rapisce la figlia di 4 anni e tenta di portarla all'estero: donna in fuga bloccata dai carabinieri
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views