112 CONDIVISIONI
18 Novembre 2022
15:57

Il Comune di Napoli sfratta gli abusivi: alloggi “liberati” in via Ghisleri a Scampia

Il Comune di Napoli sfratta gli abusivi: recuperato un alloggio su via Ghisleri a Scampia, in un’area di 200 metri quadrati di proprietà di Palazzo San Giacomo.
A cura di Giuseppe Cozzolino
112 CONDIVISIONI
Gli alloggi occupati abusivamente e recuperati dal Comune di Napoli a Scampia
Gli alloggi occupati abusivamente e recuperati dal Comune di Napoli a Scampia

Il Comune di Napoli ha "liberato" alcuni alloggi occupati abusivamente a Scampia, nell'area nord del capoluogo partenopeo. Lo sgombero ha riguardato un'area di oltre duecento metri quadri, di proprietà di Palazzo San Giacomo ma occupata abusivamente da una famiglia che l'aveva adibita a privata abitazione. L'operazione è avvenuta questa mattina, in via Arcangelo Ghisleri, nel popoloso quartiere partenopeo di Scampia, ed ha visto la partecipazione della Polizia Municipale del Reparto Tutela Patrimonio, in co-delega con la Polizia di Stato e l’Arme dei Carabinieri di Scampia.

Lo sgombero stamane su via Ghisleri a Scampia

Non ci sono stati particolari problemi: gli abusivi hanno liberato gli alloggi, portando via mobili e masserizie per svuotare gli spazi che hanno occupato fino ad oggi. Spazi che saranno resi inaccessibili con la tamponatura da parte del Comune di Napoli, per evitare altre occupazioni senza diritto degli spazi comunali. L'alloggio, di proprietà di Palazzo San Giacomo ed esteso su circa 200 metri quadrati in via Arcangelo Ghisleri, è stato così recuperato e sarà successivamente riassegnato a chi di dovere.

Denunciato il responsabile

Il responsabile dell'occupazione abusiva, invece, è stato denunciato dalle forze dell'ordine all'Autorità Giudiziaria. Nei prossimi giorni proseguiranno altri accertamenti e verifiche da parte degli uffici comunali per stanare altre occupazioni abusive degli immobili di proprietà di Palazzo San Giacomo, con le indagini coordinate dalla Procura della Repubblica partenopea. Nei giorni scorsi, il Comune aveva scoperto altri alloggi abusivi nella zona di Pizzofalcone: almeno 16, un'intera palazzina nel cuore dell'antico nucleo cittadino.

112 CONDIVISIONI
Alloggi inagibili del Comune:
Alloggi inagibili del Comune: "Mia mamma costretta a prendere l'acqua dalla fontana in strada"
254 di Lorenzo Sassi
Monopattini elettrici a Napoli, una delle società va via: revocata l'autorizzazione
Monopattini elettrici a Napoli, una delle società va via: revocata l'autorizzazione
Negli uffici del Reddito di Cittadinanza del Comune di Napoli manca pure la carta igienica
Negli uffici del Reddito di Cittadinanza del Comune di Napoli manca pure la carta igienica
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni