4 Settembre 2021
23:10

Il brand “camorra” sulle magliette sequestrate dalla Finanza: “Non comprate, denunciate”

Magliette con il “logo” della camorra ed una piovra i cui tentacoli raggiungono tutta l’Italia: il sequestro della Guardia di Finanza su una bancarella di via Roma, vicino il carcere di Secondigliano. Ma le Fiamme Gialle monitorano anche i venditori on line per risalire alla filiera di produzione e distribuzione.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Alcune delle magliette sequestrate dalla Guardia di Finanza.
Alcune delle magliette sequestrate dalla Guardia di Finanza.

Magliette con il "brand" della camorra scritto in primo piano, con una piovra i cui tentacoli arrivano in ogni parte d'Italia. Immagini che sono un pugno nell'occhio ma che venivano regolarmente (si fa per dire) vendute su alcune bancarelle ma anche on line, su siti internet di vario genere dove tra la maglietta di un calciatore ed un capo d'abbigliamento di qualche grande marca comparivano appunto queste magliette con il brand della camorra.

Le magliette inneggianti alla camorra sequestrate dai Finanzieri.
Le magliette inneggianti alla camorra sequestrate dai Finanzieri.

La Guardia di Finanza di Napoli è riuscita a sequestrare diversi capi su una bancarella abusiva che si trovava su via Roma, vicino al carcere di Secondigliano. Alla vista delle Fiamme Gialle, l'ambulante è scappato abbandonando la merce: ma i Finanzieri stanno risalendo a lui anche per notificargli una multa per vendita di materiale contraffatto. Tra i vari capi, oltre a quelli inneggianti la camorra, anche diverse magliette di calcio false. Inoltre, le forze dell'ordine vogliono risalire alle filiere di produzione e distribuzione, anche online, delle t-shirt inneggianti alla camorra. Già nei giorni scorsi le forze dell'ordine avevano scandagliato la Rete, per risalire a chi producesse e vendesse le magliette con il "brand" della camorra. "Invitiamo i cittadini", ha spiegato la Guardia di Finanza, "a denunciare anche tramite il servizio 117 chi vende articoli contraffatti e soprattutto se inneggianti a simboli mafiosi".

Una delle maglie, con il "logo" in primo piano.
Una delle maglie, con il "logo" in primo piano.
Napoli invasa da borse, scarpe e vestiti falsi: 87mila prodotti sequestrati, 12 denunciati
Napoli invasa da borse, scarpe e vestiti falsi: 87mila prodotti sequestrati, 12 denunciati
Migliaia di bici contraffatte sequestrate a Napoli: venivano vendute a 500 euro
Migliaia di bici contraffatte sequestrate a Napoli: venivano vendute a 500 euro
Scoperta la stamperia del falso: sequestrate maglie e gadget di Inter, Milan, Juve e Napoli
Scoperta la stamperia del falso: sequestrate maglie e gadget di Inter, Milan, Juve e Napoli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni