1.923 CONDIVISIONI
5 Giugno 2022
21:32

Grave bimbo di 13 mesi: ha ingoiato liquido anti-zanzare. Portato al Santobono dalla costa d’Amalfi

Un bimbo di 13 mesi ha staccato l’antizanzare da una presa e ha bevuto il liquido insetticida all’interno: ricoverato in gravi condizioni al Santobono di Napoli.
A cura di Giuseppe Cozzolino
1.923 CONDIVISIONI

Un bambino di tredici mesi è in codice rosso all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dopo che questo pomeriggio avrebbe ingerito accidentale del liquido insetticida presente in un comune antizanzare elettrico, inserito in una presa da dove il piccolo l'ha staccato. Il bimbo si trovava in costiera amalfitana con la famiglia, una coppia di turisti romani in vacanza nella zona: arrivato d'urgenza al porto turistico di Maiori, è stato portato in elisoccorso al Santobono di Napoli, dove è arrivato in condizioni gravissime.

Il liquido insetticida era in un dispositivo antizanzare

Stando alle prime ricostruzioni, il piccolo è figlio di una coppia romana che si trova in vacanza nella costiera Amalfitana: pare che il piccolo abbia staccato il diffusore elettrico antizanzare che si trovava inserito nella presa e che abbia a quel punto bevuto il liquido insetticida presente all'interno, iniziando subito dopo a star male. Appena i genitori si sono accorti di quanto era accaduto, sono partiti i soccorsi.

Condizioni gravissime, è intubato

Il piccolo è stato subito portato nel centro di primo soccorso che si trova in costiera, ma le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Intubato, è stato portato con un'ambulanza di tipo A (ovvero quelle che si adoperano per i pazienti critici, con gli strumenti necessari a garantirne le funzioni vitali) al porto turistico di Maiori, dove è stato raggiunto dall'elisoccorso per portarlo d'urgenza all'ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dove è arrivato in codice rosso nelle prime ore di questa sera.

1.923 CONDIVISIONI
Cadono ancora calcinacci, chiuso di nuovo Castel dell'Ovo a Napoli: non si sa quando riaprirà
Cadono ancora calcinacci, chiuso di nuovo Castel dell'Ovo a Napoli: non si sa quando riaprirà
Quartieri Spagnoli, colonia di gatti blocca lavori all'ex mercato. Salvati e accolti all'Ospedale Militare
Quartieri Spagnoli, colonia di gatti blocca lavori all'ex mercato. Salvati e accolti all'Ospedale Militare
Covid Campania, oggi 1.341 contagi e 8 morti: bollettino di sabato 10 settembre 2022
Covid Campania, oggi 1.341 contagi e 8 morti: bollettino di sabato 10 settembre 2022
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni