312 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Gigi Pescheria, il pescivendolo di Tiktok “Giggiolone” apre la sua pokeria

Giggiolone punta sulla ristorazione. Il popolare pescivendolo tiktoker apre la sua pokeria a Torre Annunziata: l’annuncio, in lacrime, su TikTok.
A cura di Redazione Napoli
312 CONDIVISIONI
Immagine

Ha pianto davanti ai suoi 1,5 milioni di followers TikTok, Gigi Pescheria, all'anagrafe Luigi Pisacane, da Torre Annunziata, per la gente del mercato che frequenta "Giggiolone", star dei social ma prima di questo pescivendolo: col suo furgoncino vende prodotti ittici tra le palazzine di edilizia popolare della cittadina torrese al grido di: «Con affetto e con amore è arrivato Giggiolone, con affetto e simpatia, buongiorno pescheria!».

In quel grande teatro che è TikTok Luigi non ci ha messo molto per farsi notare e diventare una celebrità social, un influencer, approdato perfino in Ucraina, dove il tg nazionale ha commentato la sua evidente somiglianza fisica col presidente Zelensky. Ma non è per questo motivo che si è commosso, bensì per una notizia arrivata in queste ore: Gigi Pescheria apre il suo locale a Torre Annunziata. Pescheria con pokeria e cucina interna, sulla scorta di quanto realizzato a Napoli dall'altro pescivendolo-star, Peppe Di Napoli.

Pokeria, ovvero realizzazione di poke, un piatto di origine  hawaiana diventato popolarissimo anche in Italia in questi ultimi anni. Si tratta di una ciotola a base di riso, verdure e pesce crudo a cubetti più vari condimenti e salse.

Il popolare personaggio – e a questo punto imprenditore della ristorazione – ha fatto come altri prima di lui: grazie alla popolarità ottenuta a mezzo social è riuscito a reperire sufficienti fondi da poter estendere la propria attività commerciale nel settore della ristorazione. Non si è voluto spostare da Torre Annunziata, dove ha già una attività consolidata. E davanti allo smartphone piange parlando ai followers che non vede materialmente ma che lo riempiono di complimenti: «La gioia che sto provando non ha prezzo e non finirò mai di ringraziavi che Dio vi benedica».

@gigipescheria

#emozione la gioia che sto provando nn ha prezzo e nn finiro mai di ringraziavi che dio vi benedica vi aspetto 8 dicembre alle ore 17:30 torre annunziata

♬ Ho fatto un sogno – Gianluca Capozzi

312 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views