72 CONDIVISIONI

Napoli, inseguimento a Santa Lucia, fugge e travolge il vigile e lo ferisce. Nello scooter anelli di Bulgari da 2.500 euro

L’uomo a bordo di un motorino senza casco non si era fermato all’alt in piazza Trieste e Trento. A bordo del mezzo aveva 10 anelli, tra i quali un Bulgari da 2.500 euro. L’inseguimento ieri sera tra piazza Municipio, via Acton, via Cesario Console e via Generale Orsini. È stato arrestato ai domiciliari.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
72 CONDIVISIONI
Foto Fanpage.it
Foto Fanpage.it

In motorino senza casco non si ferma all'alt in piazza Trieste e Trento e fugge ad alta velocità verso il Lungomare, inseguito dagli agenti della Polizia Municipale. Una folle corsa tra via Acton, via Cesario Console, via Generale Orsini e Santa Lucia. La corsa, come apprende Fanpage.it da fonti accreditate, si interrompe proprio su quest'ultima strada, quando il fuggitivo travolge col motorino uno degli agenti in moto che lo stavano braccando. Il poliziotto della municipale cade al suolo e si ferisce: ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

Aveva 10 anelli e un Bulgari da 2.500 euro

L'uomo, originario del Pallonetto di Santa Lucia, è stato poi fermato tra la folla a Santa Lucia, mentre un capannello di persone cercava di sottrarlo agli agenti. È stato denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e ricettazione perché, perquisendo il motorino, sono state rinvenuti 10 anelli, tra questi uno della griffe di moda Bulgari, del valore di circa 2.500 euro e condotto negli uffici della Municipale per gli atti. Per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

Panico sul Lungomare per 20 minuti

L'episodio è accaduto ieri sera, verso le ore 19,00 circa. Stamattina è stato fissato il rito per direttissima. L'inseguimento è durato circa 20 minuti, scatenando il panico tra i tanti turisti e cittadini che stavano passeggiando a quell'ora sul Lungomare. L'uomo in motorino senza casco, secondo le prime ricostruzioni, proveniva da piazza Municipio, quando è incappato nel posto di blocco della Polizia Locale in via San Carlo, dove c'erano gli agenti motorizzati. Alla loro vista, l'uomo ha accelerato, incominciando una fuga verso il Lungomare, venendo poi bloccato dagli agenti a via Santa Lucia.

72 CONDIVISIONI
Campi da Padel a Napoli: sono abusivi: arriva la polizia e sequestra tutto
Campi da Padel a Napoli: sono abusivi: arriva la polizia e sequestra tutto
Truffa del finto parente a un 73enne, ma il vicino di casa dell'anziano è un carabiniere: arrestato 24enne
Truffa del finto parente a un 73enne, ma il vicino di casa dell'anziano è un carabiniere: arrestato 24enne
Gazebo di bar e ristoranti abusivi in via Foria, scatta il sequestro: il titolare aveva già violato i sigilli
Gazebo di bar e ristoranti abusivi in via Foria, scatta il sequestro: il titolare aveva già violato i sigilli
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views