Stabile la curva contagi in provincia di Caserta: nessun nuovo caso positivo nelle ultime 24 ore, ed anzi un nuovo guarito che fa calare il numero di casi attualmente attivi a 111. Di questi, 90 sono a Mondragone mentre altri 21 sono in altri comuni della provincia casertana. Nel bollettino diffuso dall'Azienda Sanitaria Locale di Caserta quest'oggi, mercoledì 15 luglio, poco dopo le 13, in tutta la provincia ci sono complessivamente 111 casi ancora positivi che portano a 584 il conto totale da inizio pandemia: analizzati nelle ultime 24 ore ben 180 tamponi, che portano il totale a 40.911 analisi.

Coronavirus: positivi, guariti e decessi nel Casertano

In tutta la provincia di Caserta, gli attualmente positivi sono 111: oltre ai novanta di Mondragone, gli altri 21 casi sono ripartiti tra Falciano del Massico e Sessa Aurunca, con quattro casi a testa, Carinola, Recale e San Nicola La Strada, con tre casi ciascuno, ed infine uno a testa per Casapulla, Giano Vetusto, Lusciano e Marcianise. I guariti totali sono 426, mentre i decessi complessivi sono 45 da inizio pandemia. Analizzati complessivamente 40.911 tamponi in tutta la provincia casertana da inizio pandemia, con 584 persone positive in tutto. Questi i dati aggiornati alle 12 di oggi, mercoledì 15 luglio:

  • Positivi totali: 584 (=)
  • Guariti: 428 (+1)
  • Deceduti: 45 (=)
  • Attualmente positivi: 111 (-1)
  • Quarantena contatti stretti: 216 (-3)
  • Tamponi effettuati: 40.911 (+180)

La curva epidemica in provincia di Caserta

Questo infine il grafico della curva epidemica in provincia di Caserta da inizio pandemia realizzato dall'Azienda Sanitaria Locale casertana ed aggiornato alle 12 di oggi, mercoledì 15 luglio.