12 Luglio 2021
12:36

Festa Europei, due feriti nel Salernitano: uomo colpito da un petardo

Due feriti nel Salernitano per i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia contro l’Inghilterra agli Europei 2020, ieri sera. Si tratta di due uomini di origini africane rimasti feriti nel Vallo di Diano. Nel primo caso, un uomo è stato colpito dallo uno scoppio di un petardo. Mentre il secondo era in sella ad una bicicletta quando è caduto riportando fratture multiple.
A cura di Pierluigi Frattasi
Immagine d’archivio (Lapresse)
Immagine d’archivio (Lapresse)

Due feriti nel Salernitano per i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia contro l’Inghilterra agli Europei 2020, ieri sera. Si tratta di due uomini di origini africane rimasti feriti nel Vallo di Diano. Nel primo caso, un uomo è stato colpito dallo uno scoppio di un petardo. Mentre il secondo era in sella ad una bicicletta quando ha perso l'equilibrio ed è caduto a terra. Entrambi sono stati soccorsi e ricoverati a Polla, in provincia di Salerno. Il primo ha riportato escoriazioni e ferite lievi ed è stato dimesso questa mattina, il secondo, invece, dopo essere stato assistito dai sanitari del nosocomio pollese è stato trasferito presso un ospedale del Napoletano per aver riportato fratture multiple agli arti inferiori. I festeggiamenti in tutti i paesi del Vallo di Diano si sono protratti fino all'alba di stamani.

A Napoli, invece, grande caos e traffico sul Lungomare e a piazza Borsa fino a notte fonda. In via Depretis scontro tra due scooter. La donna che era a bordo di uno dei motocicli, con il figlio 16enne, si è ferita in maniera grave ed è stata trasportata in ospedale in codice rosso, derubricato a giallo per fortuna questa mattina. Interventi delle forze dell’ordine sul Lungomare, dove sono stati multati baretti per assembramenti e dove è stato rimosso un maxischermo abusivo in via Cesario Console. In piazza Trieste e Trento è stata chiusa la fontana del Carciofo, tradizionalmente presa d’assalto per festeggiare col bagno. Ma i tifosi si sono arrampicati sulla statua equestre di Umberto I in piazza Borsa. Nella zona di Chiaia sono stati multati quattro baretti per aver consentito assembramenti nei spazi loro concessi davanti a televisori, che erano stati però regolarmente autorizzati, per vedere la partita.

Incidente frontale tra due auto, tra i feriti due ragazzine a Eboli (Salerno)
Incidente frontale tra due auto, tra i feriti due ragazzine a Eboli (Salerno)
Incidente in pieno centro a Battipaglia: due auto coinvolte e 9 feriti, uno è grave
Incidente in pieno centro a Battipaglia: due auto coinvolte e 9 feriti, uno è grave
Agguato ad Ottaviano, uomo colpito da un colpo di pistola all'ingresso della Circumvesuviana
Agguato ad Ottaviano, uomo colpito da un colpo di pistola all'ingresso della Circumvesuviana
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni