Risultati definitivi alle Elezioni Comunali della piccola isola di Procida: Dino Ambrosino si riconferma sindaco di Procida: il candidato della lista ‘La Procida che vorrei' ha battuto Luigi Muro (capolista di ‘La Procida per tutti') con 75 voti di scarto, totalizzando il 50,63 % delle preferenze. I candidati sindaco e le rispettive liste a sostegno per le Elezioni Comunali 2020 di Procida erano così composti Dino Ambrosino (La Procida che vorrei) sindaco uscente contro Luigi Muro (Procida per tutti) anch'egli ex sindaco.

Nelle ore immediatamente precedenti l'apertura dei seggi elettorali nell'isola del Golfo partenopeo si erano verificati momenti di tensione tra i rappresentanti dei diversi schieramenti: seggio nella sezione 10 presso Istituto Capraro, in via Flavio Gioia, ancor prima dell'apertura delle operazioni di voto sono state trovate 10 schede elettorali timbrate in un cassetto. Immediata la denuncia, sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Ischia e nel corso della serata di ieri tutti i componenti del seggio sono stati ascoltati nella caserma procidana. La presidente del seggio, parente di uno dei candidati a sindaco, si è volontariamente dimessa dalla carica protocollando la sua decisione seduta stante. Un altro componente del seggio pure è stato sostituito.