160 CONDIVISIONI
24 Settembre 2022
13:23

Due poliziotti aggrediti a calci e pugni fuori al carcere di Poggioreale: arrestato 31enne

Si tratta di due agenti della Penitenziaria che stavano pattugliano il perimetro esterno del carcere: in manette è finito un 31enne del Ciad.
A cura di Valerio Papadia
160 CONDIVISIONI

Un pomeriggio da dimenticare, quello di ieri, venerdì 23 settembre, per due agenti della Polizia Penitenziaria, aggrediti all'esterno del carcere di Poggioreale. I due agenti erano impegnati in un turno di pattugliamento all'esterno del carcere partenopeo quando, percorrendo via Francesco Lauria, si sono imbattuti in un uomo che, brandendo un bastone di legno, ha cominciato ad inveire contro di loro. L'uomo, ben presto, è passato dalle parole ai fatti e ha aggredito i due agenti della Penitenziaria, colpendoli con calci e pugni.

Con non poca difficoltà, gli agenti lo hanno disarmato, allertando la Centrale Operativa: sul posto è arrivata anche una pattuglia della Polizia di Stato del commissariato Vasto-Arenaccia e, così, l'aggressore è stato bloccato. Si tratta di M.N., 31enne originario del Ciad con precedenti di polizia e irregolare sul territorio italiano: per l'uomo è scattato l'arresto per lesioni aggravate e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Arrestato più volte per violenza sessuale: 48enne rimpatriato

Nel Salernitano, invece, un 48enne algerino è stato rimpatriato, come disposto dalla Questura di Salerno. L'uomo è stato arrestato più volte per violenza sessuale aggravata, lesioni, ricettazione e resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale: accertata la sua pericolosità sociale, dopo l'ultimo arresto per violenza sessuale, si è deciso per il rimpatrio. Il 48enne è stato così accompagnato ad Algeri con un volo partito dall'aeroporto di Roma Fiumicino e consegnato alle autorità competenti.

160 CONDIVISIONI
Aggredisce un poliziotto e cerca di rubargli la pistola: arrestato
Aggredisce un poliziotto e cerca di rubargli la pistola: arrestato
Picchia la madre perché si rifiuta di dargli soldi e poi aggredisce due poliziotti: arrestato
Picchia la madre perché si rifiuta di dargli soldi e poi aggredisce due poliziotti: arrestato
Lancia acqua bollente dalla finestra, poi aggredisce i poliziotti con una daga romana
Lancia acqua bollente dalla finestra, poi aggredisce i poliziotti con una daga romana
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni