25 Gennaio 2023
15:59

“Dammi da bere”: minaccia prima la barista e una cliente, poi i poliziotti intervenuti

Chiede da bere e minaccia due donne: arrivano i poliziotti, ma minaccia anche loro. Arrestato 42enne a Torre del Greco per minacce, oltraggio e resistenza.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Voleva da bere ad ogni costo, arrivando perfino a minacciare la barista e un'altra cliente. Non si è fermato neppure quando sono arrivati gli agenti di polizia, intervenuti dopo una segnalazione di persona molesta, ed anzi ci è voluto un po' per fermarlo. Alla fine l'uomo, un 42enne di Torre del Greco con precedenti di polizia, è stato arrestato per minacce, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Tutto è accaduto nella cittadina corallina della provincia vesuviana di Napoli nel pomeriggio di ieri, martedì 24 gennaio. L'uomo è entrato in un bar di via Roma, in pieno centro, pretendendo che la donna al bancone, che era anche la titolare del locale, gli desse da bere degli alcolici. Al rifiuto, ed essendo già in evidente stato di alterazione, ha iniziato a inveire contro di lei e, subito dopo, con un'altra donna presente nel bar. A quel punto la barista ha chiamato gli agenti del commissariato di Torre del Greco, che sono arrivati subito sul posto.

Alla vista dei poliziotti però l'uomo non solo non si è calmato ma è andato ancora più in escandescenze, iniziando a minacciare e gridare frasi oltraggiose e minacciose prima contro le due donne presenti sul posto e poi verso gli agenti stessi che erano appena intervenuti per capire cosa stesse accadendo. C'è voluto un po' per fermarlo e riportarlo alla ragione, non senza difficoltà. Ma alla fine gli agenti di polizia sono riusciti ad arrestarlo: dall'identificazione, si è scoperto che si trattasse di un 42enne di Torre del Greco, con precedenti di polizia, che ora dovrà rispondere di minacce, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

"Dammi altro da bere": ubriaco, minaccia la moglie. In casa ha anche droga e proiettili
Parcheggiatore abusivo minaccia un automobilista, poi aggredisce i poliziotti: arrestato a Napoli
Parcheggiatore abusivo minaccia un automobilista, poi aggredisce i poliziotti: arrestato a Napoli
Prima gli spari, poi il pestaggio: la vendetta del clan per il controllo sullo spaccio di droga
Prima gli spari, poi il pestaggio: la vendetta del clan per il controllo sullo spaccio di droga
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni