Sono 1.494 i nuovi contagi da Coronavirus che si sono registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo quanto reso noto dall'ultimo bollettino diramato dalla Protezione Civile nazionale: di questi, ben 295 si sono registrati solo in Campania. La regione, dunque, detiene oggi un triste primato: è la più colpita dall'incremento dei nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore. Sul triste podio si piazzano poi il Lazio e il Veneto, rispettivamente con 211 e 183 nuovi casi di Coronavirus. I 1.494 nuovi casi (sono 311.364 in totale dall'inizio della pandemia) in Italia delle ultime 24 ore sono emersi dall'analisi di 51.109 tamponi: si registrano, poi, anche 773 persone guarite (225.190 totali), mentre sono purtroppo 16 le vittime (35.851 totali).

Coronavirus, in Campania superati i 12mila contagi totali

Con i 295 contagi odierni, in Campania sale a 12.169 il numero complessivo delle persone contagiate dall'inizio della pandemia di Coronaviurs. I 295 contagi sono emersi dai 5.592 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore, mentre il numero complessivo è di 584.072 tamponi effettuati complessivamente dall'inizio della pandemia. Sono circa 4.500 i positivi riscontrati in Campania nel solo mese di settembre: un aumento vertiginoso, considerando che non si arriva a toccare questa cifra nemmeno se si mettono insieme i contagi dei mesi di marzo e aprile, quando si era nel pieno dell'emergenza sanitaria. L'aumento dei contagi ha spinto il governatore Vincenzo De Luca, lo scorso 24 settembre, pochi giorni dopo la sua rielezione, ad emanare una nuova ordinanza che rende nuovamente obbligatorie le mascherine in strada.