I nuovi positivi in Campania sono 1.021 a fronte di 9.690 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Questo il dato emerso dal bollettino quotidiano comunicato dall'Unità di Crisi della Regione Campania. Dei nuovi positivi, 934 sono asintomatici: 87 invece gli sintomatici. Nelle ultime 24 ore si sono registrati anche altri 37 decessi (in totale sono 3.165) con 1.655 guarigioni che portano complessivamente il totale a 122.910 persone guarito dall'inizio dell'epidemia. I ricoverati sono 1.400 nei reparti di degenza ordinaria, più altri 109 in terapia intensiva. In Campania, da inizio pandemia, si sono registrati così 200.792 casi totali a fronte di 2.157.456 tamponi analizzati.

Intanto stamattina sono arrivate le nuove forniture di vaccini per il Coronavirus destinate agli hub di Napoli e della Campania. I vaccini sono arrivati questa mattina all’aeroporto militare di Napoli e sono poi stati trasportati, verso le diverse destinazioni dislocate in tutta la regione, da un tir refrigerato. I vaccini, che hanno bisogno di essere conservati a una certa temperatura, sono stati scortati da Polizia Municipale e Polizia di Stato. Quest'oggi è anche la giornata del rientro in presenza per gli alunni dell'asilo e delle prime due classi delle scuole elementari. Proseguono intanto le proteste da parte di genitori e studenti degli altri ordini (in particolare medie e superiori) affinché venga ripresa la didattica in presenza nel minor tempo possibile. Entro il 18 gennaio la regione deciderà se riaprire o meno a tutte le classi delle scuole elementari, mentre entro il 25 gennaio si deciderà per medie e superiori. Ma tutto dipenderà dall'andamento epidemiologico regionale e nazionale.