1 Ottobre 2022
15:21

Vincenzo Albertini, già titolare di “Napoli Sotterranea”, abusò sessualmente di una donna: condanna definitiva

Abusi su ex guida turistica: arriva la condanna definitiva per il patron del sito turistico. Respinti dalla Cassazione ricorsi presentati da legali.
A cura di Redazione Napoli
Albertini, già titolare del sito Napoli Sotterranea
Albertini, già titolare del sito Napoli Sotterranea

La condanna è definitiva: Vincenzo Albertini, 61 anni, all'epoca dei fatti contestati presidente di "Napoli Sotterranea", abusò sessualmente di una donna all'epoca dei fatti collaboratrice della struttura che offre escursioni nei cunicoli sotterranei della città all'altezza dei Decumani, una guida turistica di 36 anni, Grazia, che ha raccontato pubblicamente la sua storia e la sua denuncia.

on il pronunciamento della Corte di Cassazione è diventata definitiva la condanna per violenza sessuale. Albertini era stato condannato a 1 anno e 8 mesi di reclusione (pena sospesa) e al pagamento di una provvisionale di 5mila euro. La Suprema Corte ha respinto i ricorsi degli avvocati dell'imprenditore. La vittima degli abusi è difesa dall'avvocato Alessandro Eros D'Alterio.

La donna spiegò che le violenze avvennero proprio all'interno di un antro del sito turistico. La condanna in Appello è giunta il 14 ottobre 2021. L'avvocato D'Alterio annuncia l'avvio di un nuovo procedimento finalizzato a un risarcimento danni.

A Napoli la portaerei nucleare americana George H.W. Bush: è già nel Golfo
A Napoli la portaerei nucleare americana George H.W. Bush: è già nel Golfo
Bomba d'acqua su Napoli e provincia: donna bloccata in auto, salvata da due carabinieri
Bomba d'acqua su Napoli e provincia: donna bloccata in auto, salvata da due carabinieri
Pasquale Apicella, poliziotto ucciso a Napoli: confermate condanne per i tre rapinatori
Pasquale Apicella, poliziotto ucciso a Napoli: confermate condanne per i tre rapinatori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni