53 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Chi è il pasticciere campano diventato campione del mondo

Si chiama Massimo Pica ed è originario di Nocera Inferiore (anche se da anni vive a Milano): insieme a Lorenzo Puca ed Andrea Restuccia ha rappresentato l’Italia ai campionati del mondo di pasticceria e si è laureato campione. “Grazie a chi ha creduto in me. Grazie alla passione, allo studio, al lavoro duro” ha dichiarato Pica.
A cura di Valerio Papadia
53 CONDIVISIONI
Massimo Pica
Massimo Pica

L'Italia sembra non volersi fermare e, nell'estate 2021, ha inanellato successi su successi, non soltanto in ambito sportivo: soltanto qualche giorno fa, infatti, a Lione, il Bel Paese ha vinto anche il campionato del mondo di pasticceria. A trionfare come campione del mondo in Francia anche un pizzico di Campania: si tratta del pasticciere Massimo Pica, originario di Nocera Inferiore, nella provincia di Salerno, ma da anni trapiantato a Milano: lui, insieme ai colleghi Lorenzo Puca ed Andrea Restuccia, si è laureato campione, portando la Campania sul tetto del mondo della pasticceria.

È stato lo stesso pasticcere del Salernitano, sui suoi canali social, a commentare la vittoria del campionato del mondo di pasticceria. Su Instagram, Massimo Pica ha scritto: "Grazie a chi ha creduto in me. Grazie alla passione, allo studio, al lavoro duro. Grazie ai miei colleghi Lorenzo e Andrea. Grazie a chi ci ha supportato e ogni giorno ci supporta. Grazie alla mia famiglia. Grazie ai mille sacrifici, sempre ripagati da emozioni, vittorie, conferme, gioia. Questa vittoria è di tutti voi, di tutti noi! Vi aspetto in pasticceria e ai miei corsi".

Immagine

È stata invece la Confederazione Pasticcieri Italiani ad annunciare, sempre sui social, la vittoria dell'Italia ai campionati del mondo di pasticceria: "È l’Italia a conquistare il trofeo più ambito al mondo da tutti i pasticcieri. Tenacia, volontà, studio, ricerca, innovazione, creatività sono solo alcune delle qualità che hanno portato tre giovani ragazzi alla conquista del titolo mondiale. Grazie ragazzi. Oggi insieme a voi ha vinto tutta la pasticceria italiana".

53 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views