144 CONDIVISIONI
6 Dicembre 2021
17:28

Causa incidente con l’ambulanza e aggredisce il 118 a Napoli: “Adesso mi devi pagare”

Un giovane ha sorpassato un’ambulanza a Napoli e ha causato un tamponamento, ha poi minacciato i sanitari pretendendo di venire risarcito. L’equipaggio ha sporto denuncia.
A cura di Nico Falco
144 CONDIVISIONI

Ha sorpassato l'ambulanza, si è piazzato davanti al mezzo di soccorso e avrebbe frenato all'improvviso, causando un tamponamento. Subito dopo l'impatto è sceso dall'automobile e ha cominciato ad aggredire i sanitari, pretendendo di venire risarcito per quel danno. È successo nel primo pomeriggio di ieri, 5 dicembre, in via Marina, a Napoli, a raccontare l'episodio è Nessuno Tocchi Ippocrate, l'associazione che segnala le aggressioni ai danni del personale sanitario.

"L'ambulanza 118 percorre la strada in codice giallo, con sirena e lampeggianti, diretta su un incidente tra auto e moto, improvvisamente un veicolo alle spalle inizia a bussare e a lampeggiare coi fari. Successivamente, con una manovra azzardata, il veicolo sorpassa il mezzo di soccorso a sinistra mettendosi davanti e causando un tamponamento – ricostruisce Nessuno Tocchi Ippocrate – il conducente dell'auto pirata scende ed inizia a inveire contro l'equipaggio dapprima verbalmente e poi con strattoni e spintoni. Non si conosce il motivo di questo gesto: simulazione di incidente? Statisticamente in prossimità delle festività natalizie le aggressioni tendono sempre ad aumentare per poi culminare nella notte dell'ultimo dell'anno… questa è un campanello d'allarme".

Dopo l'incidente, apprende Fanpage.it, l'uomo si è scagliato contro i sanitari, pretendendo un risarcimento; ripetendo "Mi hai tamponato da dietro e adesso mi paghi" avrebbe colpito a calci e pugni l'ambulanza. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia di Stato, che ha effettuato i rilievi sui due mezzi e raccolto le dichiarazioni dei conducenti in merito all'incidente. L'equipaggio è stato visitato al Pronto Soccorso per lo stato ansioso dovuto all'aggressione e ha successivamente sporto denuncia presso gli uffici di via Medina della Questura di Napoli.

144 CONDIVISIONI
Covid, al pronto soccorso del Cotugno di Napoli fila di ambulanze e malati nelle auto
Covid, al pronto soccorso del Cotugno di Napoli fila di ambulanze e malati nelle auto
Covid, tregua al Cotugno di Napoli: la fila di ambulanze e auto con malati a bordo non c'è più
Covid, tregua al Cotugno di Napoli: la fila di ambulanze e auto con malati a bordo non c'è più
Maxi tamponamento e grave incidente a causa di una tempesta di neve
Maxi tamponamento e grave incidente a causa di una tempesta di neve
309 di Viral News
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni