C'è preoccupazione a Castellammare di Stabia, nella provincia di Napoli, per le sorti di Annamaria Annunziata, una giovane donna di 28 anni scomparsa nella giornata di ieri, domenica 4 ottobre. La famiglia, che non ha più sue notizie da 24 ore, si è rivolta alle forze dell'ordine e, sui social network, ha diffuso una fotografia di Annamaria e un appello, affinché chiunque possa avere informazioni utili al ritrovamento della 28enne si faccia avanti. L'appello della famiglia della giovane è stato più volte condiviso sui social, anche nei tanti gruppi di Castellammare di Stabia presenti su Facebook.

"Chiedo cortesemente di diffondere questo post, è mia sorella (purtroppo l'unica foto in nostro possesso, dopo mesi di dieta drastica) è scomparsa da casa tra le 13.30 e le 16.00 di ieri Domenica 4 Ottobre, è uscita di casa senza documenti, senza chiavi di casa e senza dire nulla a nessuno, si chiama Annamaria Annunziata, di anni 28, altezza 1.60, magra, capelli scuri, camminata molto lenta, sguardo basso. Soffre di insufficienza renale e pressione alta, non ha con se le sue medicine, è una persona molto timida e chiusa, non possiede social e quant'altro, non ha amici, non ha contattato nessuno familiare, presumiamo abbia potuto conoscere qualcuno in villa comunale dove le piaceva solitamente passeggiare e che sia stata adescata, abbiamo già denunciato la scomparsa alle autorità competenti.Non abbiamo altri dettagli. Chiunque l'avesse vista è pregato di telefonare a questo numero 351 8583 773. Grazie!" ha scritto il fratello su Facebook, pubblicando anche una fotografia della giovane, purtroppo non molto nitida.