Frana a Casamicciola (Ischia)
1 Dicembre 2022
19:21

Casamicciola, con allerta meteo ci sarà ordinanza per evacuare 1.300 persone

In caso di maltempo saranno sgomberati 600 edifici della zona rossa. Gli sfollati portati con navette in hotel. L’ordinanza potrà essere ripetuta.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Frana a Casamicciola (Ischia)

In caso di allerta meteo gialla a Casamicciola, sull'isola di Ischia, scatterà l'ordinanza per sfollare tutti gli abitanti della zona rossa, circa 1.300 persone che abitano in 600 edifici all'interno del perimetro individuato dell'area di rischio, fino a cessata emergenza. Sarà il commissario prefettizio del Comune a firmare l'ordinanza che sarà comunicata tempestivamente alla cittadinanza.

Gli abitanti evacuati in hotel col maltempo

Quest'ultima sarà invitata a lasciare le proprie abitazioni ed a raggiungere i centri di sicurezza, prevalentemente all'interno di hotel, e in ultima istanza in palestre, dove saranno portati con le navette. Il piano di evacuazione sarà in vigore per alcuni giorni e potrà essere ripetuto più volte in caso di nuove allerte meteo.

Le misure per la sicurezza della popolazione sono state presentate oggi in Prefettura a Napoli, dal prefetto Claudio Palomba, affiancato dal commissario per la frana, Giovanni Legnini, dal Capo della Protezione Civile, Fabio Curcio, e in collegamento dal commissario prefettizio di Casamicciola, Simonetta Calcaterra. Il prefetto ha fatto anche il punto della situazione sulle ricerche dei dispersi. Ad oggi sono state identificate 11 vittime – tre nella giornata di oggi – e si cerca la dodicesima.

La zona rossa in via di definizione

Le condizioni meteorologiche per la Campania potrebbero peggiorare nei prossimi giorni con vento e pioggia. Ma al momento non è previsto un avviso di allerta meteo sulla zona di Ischia. In queste ore si sta definendo la zona rossa. Oltre mille gli edifici controllati e le verifiche termineranno entro stasera. Domani ci saranno ulteriori controlli aerei e il commissario Legnini, che arriverà stasera a Casamicciola, incontrerà i sindaci di Ischia.

Quando scatta l'ordinanza di evacuazione

“In serata – ha spiegato il commissario prefettizio del Comune di Casamicciola, Simonetta Calcaterra – definiremo il piano d'emergenza per i cittadini che risiedono nella zona rossa. Appena riceveremo il bollettino meteo con l'allerta relativa al giorno e all'ora, verrà adottata un'ordinanza con cui si inviteranno i cittadini a recarsi presso i centri di sicurezza allestiti negli alberghi. Ci sarà un servizio navetta per assicurare i trasferimenti”.

Navette e ambulanze per gli sfollati

Gli abitanti con difficoltà a spostarsi saranno assistiti dalle ambulanze. Potranno allontanarsi dalla propria abitazione anche i cittadini che non ricadono nella zona rossa, che potranno recarsi a bordo di una nave ancorata al porto di Casamicciola. Il commissario per l'emergenza di Ischia potrà nominare uno e più soggetti attuatori e intervenire per proseguire le azioni di prima emergenza in collaborazione con il prefetto, la protezione civile, la Regione Campania.

Successivamente ci sarà un piano di intervento per il ristoro delle prime somme urgenti, il ripristino delle reti e, più avanti, la definizione del cosiddetto rischio residuo per attenzionare l'area interessata dal rischio idrogeologico. Stasera ci sarà un'altra riunione del Consiglio dei Ministri per varare ulteriori misure per Casamicciola. Il Cdm di domenica ha stanziato i primi 2 milioni, ai quali si sono aggiunti altri 4 milioni della Regione Campania e 1 milione della Città Metropolitana di Napoli.

185 contenuti su questa storia
Ischia, il commissario Legnini:
Ischia, il commissario Legnini: "Il territorio andava curato, non è stato fatto, ora abbiate fiducia"
140.093 di AntonioMusella
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Il decreto sulla frana di Ischia approvato al Senato: cosa prevede il testo
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri:
Tempesta di grandine a Ischia, neve alta 30 centimetri: "Mai vista tanta così"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni