1.939 CONDIVISIONI
1 Settembre 2022
13:26

Cade dal quarto piano, bambino di 13 anni muore nel Napoletano: aperta un’inchiesta

La tragedia è occorsa nella mattinata odierna, giovedì 1° settembre, a Gragnano, nella provincia di Napoli. La salma è stata posta sotto sequestro.
A cura di Valerio Papadia
1.939 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una tragedia ha scosso questa mattina, giovedì 1° settembre, la cittadina di Gragnano, nella provincia di Napoli, dove un bambino di 13 anni è morto dopo essere precipitato dal quarto piano di un palazzo. Intorno alle 11.30 della mattinata odierna, i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via Lemma, al civico 7, dove era stata segnalata la caduta di un bambino dalla finestra, al quarto piano dell'appartamento in cui abita con la famiglia. Quando i militari dell'Arma sono arrivati sul posto, il 13enne era riverso sull'asfalto: immediato l'intervento dei sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del bambino, le cui generalità non sono ancora state rese note.

Il 13enne forse è caduto per sistemare l'antenna

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri intervenuti sul posto – che deve ancora per trovare riscontro nell'attività investigativa – pare che il 13enne si sia affacciato alla finestra dell'abitazione per mettere a posto il cavo dell'antenna: avrebbe così perso l'equilibrio, precipitando di sotto per svariate decine di metri. Sul luogo della tragedia è intervenuta anche la competente Autorità Giudiziaria, che ha disposto il sequestro della salma del bambino: nei prossimi giorni verrà effettuata l'autopsia, che chiarirà le precise cause della morte e la dinamica della tragedia occorsa al 13enne.

1.939 CONDIVISIONI
Crolla il tetto di un capannone, muore un operaio a Casal di Principe nel Casertano
Crolla il tetto di un capannone, muore un operaio a Casal di Principe nel Casertano
Sulla frana di Ischia aperta inchiesta per disastro colposo. Ma si indaga anche sull'abusivismo edilizio
Sulla frana di Ischia aperta inchiesta per disastro colposo. Ma si indaga anche sull'abusivismo edilizio
Negozi di abbigliamento e cantieri, 13 lavoratori a nero su 19: nei guai tre ditte napoletane
Negozi di abbigliamento e cantieri, 13 lavoratori a nero su 19: nei guai tre ditte napoletane
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni