96 CONDIVISIONI

Cadavere carbonizzato trovato in un rudere abbandonato tra Boscoreale e Poggiomarino

Il corpo carbonizzato di un uomo trovato in un rudere abbandonato di via Canalone, tra Boscoreale e Poggiomarino: indagano i carabinieri, salma sequestrata.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Giuseppe Cozzolino
96 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Il corpo di un uomo, carbonizzato, è stato ritrovato in via Canalone, tra Boscoreale e Poggiomarino, questa mattina all'interno di un rudere abbandonato. Sul posto sono giunti i carabinieri di Poggiomarino, nella provincia vesuviana di Napoli, assieme al magistrato di turno a cui è stato affidato il fascicolo di indagine ed al medico legale. Da un primo esame esterno, il corpo dell'uomo risultava carbonizzato, ma non è chiaro se siano presenti ferite: toccherà all'autopsia fare chiarezza sulle cause della morte. Si tratterebbe di un maschio di 44 anni, forse di origini marocchine. La salma, posta sotto sequestro dai carabinieri, è stata portata al Policlinico di Napoli per l'autopsia: si indaga per ricostruire le cause della morte e la dinamica.

L'area è stata interdetta: sul posto, un gran via via di forze dell'ordine dalle prime luci dell'alba di questa mattina. Via Canalone, dove si trova il rudere abbandonato all'interno del quale è stato trovato il corpo, si trova nella parte periferica dei due comuni vesuviani, lungo le pendici del Vesuvio. Si indaga anche per capire se, poco distante, ci fossero telecamere di videosorveglianza di abitazioni private che possano contribuire alle indagini.

96 CONDIVISIONI
Nascondono in casa pistola, mazza e uniformi di Polizia: denunciati papà e figlio
Nascondono in casa pistola, mazza e uniformi di Polizia: denunciati papà e figlio
Mistero a Sarno, cadavere in decomposizione trovato vicino all'ospedale
Mistero a Sarno, cadavere in decomposizione trovato vicino all'ospedale
Cadavere trovato nel Salernitano: è omicidio, fermato un uomo nella notte
Cadavere trovato nel Salernitano: è omicidio, fermato un uomo nella notte
Bimbo di 4 anni muore dopo un malore: aperta inchiesta. Lutto cittadino a Mugnano
Bimbo di 4 anni muore dopo un malore: aperta inchiesta. Lutto cittadino a Mugnano
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views